I Told You I Was Trouble: Live in London

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I Told You I Was Trouble: Live in London
Amy winehouse Live in London.png

Artista Amy Winehouse
Tipo album Video live
Pubblicazione 5 novembre 2007
Durata 150 min.
Dischi 1
Tracce 21
Genere Soul
Contemporary R&B
Jazz
Etichetta Universal Music Group
Produttore Amy Winehouse
Registrazione Londra, Shepherds Bush Empire
Formati DVD

I Told You I Was Trouble: Live in London è un video live di Amy Winehouse pubblicato nel Novembre del 2007. Il video documenta il concerto tenuto dalla cantante britannica al Shepherds Bush Empire di Londra durante il tour di Back to Black. Ci sono tutti i brani contenuti in Back to Black, le cover degli specials, Monkie Man e Hey little rich girl. Ci sono pure Fuck me pumps e Cherry da Frank. Amy trascorre la serata con molta naturalezza: beve tra una canzone e l'altra, commenta le canzoni e prima di cantare Hey little rich girl commenta dicendo "se non viene bene vi ridò i soldi!". Alla fine del DVD c'è un documentario sulla sua carriera. Il documentario si apre con il padre, Mitch Winehouse, che guida il taxi e racconta il provino di Amy presso una casa discografica. Successivamente ci sono immagini di Amy Winehouse che registra Back to Black. Alla fine del documentario, Amy, parla di sé raccontando la sua carriera musicale e narrando la sua vita privata, parlando delle sue emozioni e dei suoi sentimenti.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Intro/Addicted
  2. Just Friends
  3. Cherry
  4. Back to Black
  5. Wake Up Alone
  6. Tears Dry on Their Own
  7. He Can Only Hold Her
  8. Doo Wop (That Thing) (cover Lauryn Hill)
  9. Fuck Me Pumps
  10. Some Unholy War
  11. Love Is a Losing Game
  12. Valerie
  13. Hey Little Rich Girl feat. Zalon & Ade
  14. Rehab
  15. You Know I'm No Good
  16. Me & Mr. Jones
  17. Monkey Man
  18. End/Goodbyes

Contenuti speciali[modifica | modifica wikitesto]

  • "The Early Years"
  • "Life in the U.K."
  • "The U.S. Story"
  • "Back Home... The Future"

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

  • Amy Winehouse: voce
  • Dale Davis: bassi
  • Zalon Thompson & Ade Omatayo: voce
  • Robin Banerjee: chitarre
  • Nathan Alan: batteria
  • Xantone Blacq: tastiere
  • Henry Collins: tromba
  • James Hunt: sax alto, flauto
  • Frank Walden: sax baritono

Certificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2007) Posto Vendite Certificazione
Argentina - CAPIF 80,000 vendite 2x Platinum[1]
Austria 3[2]
Brasile - ABPD 8[3] 125,000 vendite Diamond[4]
Nuova Zelanda 3 2,500 sold Gold[5]
Australia 27 7,500 vendite Gold[6]

Classifica 2012 Italia[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2012) Posizione
massima
Italia[7] 13

Note[modifica | modifica wikitesto]