I Sing the Body Electric

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I Sing the Body Electric
Artista Weather Report
Tipo album Studio, live
Pubblicazione 1972
Durata 46 min : 28 s
Dischi 1
Tracce 7
Genere Fusion
Jazz
Etichetta Columbia Records
Produttore non accreditato
Registrazione Novembre 1971, 13 gennaio 1972
Formati LP (1972),
CD (1991)
Weather Report - cronologia
Album precedente
Weather Report
Album successivo
Live in Tokyo
(1971)

I Sing the Body Electric è il secondo album dei Weather Report, realizzato nel 1972.

In questo album comparivano due nuovi componenti della band: il percussionista Dom Um Romão ed il batterista Eric Gravatt.

Le ultime tre tracce erano state registrate il 13 gennaio 1972, durante un concerto a Tokyo. L'intero concerto era poi stato pubblicato nell'album Live in Tokyo.

L'album prende il titolo da un poema del 1855 di Walt Whitman, titolo ripreso anche da Ray Bradbury per un suo racconto del 1969.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Unknown Soldier (Zawinul) – 8:00
  2. The Moors (Shorter) – 4:45
  3. Crystal (Vitous) – 7:25
  4. Second Sunday In August (Zawinul)– 4:13
  5. Medley: Vertical Invader/T.H./Dr. Honoris Causa – 10:40
  6. Surucucú (Shorter) – 7:42
  7. Directions (Zawinul) – 4:36

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Weather Report[modifica | modifica wikitesto]

Ospiti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]