I Guess That's Why They Call It the Blues

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I Guess That's Why They Call It the Blues
Artista Elton John
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1983
Durata 4 min : 42 s
Album di provenienza Too Low for Zero
Genere Pop
Etichetta Rocket Records, Geffen Records (Stati Uniti/Canada)
Produttore Chris Thomas
Note
Elton John - cronologia
Singolo successivo
(1983)

I Guess That's Why They Call It the Blues è un brano scritto ed interpretato dall'artista britannico Elton John; il testo è di Bernie Taupin. Co-autore del pezzo è il chitarrista Davey Johnstone.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Proveniente dall'album del 1983 Too Low for Zero (ne costituisce la quinta traccia), si caratterizza come uno standard pop dell'epoca, molto lodato dalla critica[1]. Oltre al pianoforte di Elton, è possibile udire ai cori i membri della Elton John Band (composta dal chitarrista Davey Johnstone, dal bassista Dee Murray e dal batterista Nigel Olsson) cimentarsi nei cori; nel brano è presente anche Stevie Wonder all'armonica. Il testo di Bernie parla fondamentalmente di un ragazzo che ha nostalgia della sua fidanzata. Il videoclip venne filmato al Rivoli Ballroom di Londra.

I Guess That's Why They Call It the Blues venne pubblicata come singolo nell'aprile del 1983 nel Regno Unito e nell'ottobre dello stesso anno negli Stati Uniti: ebbe un grandioso successo, raggiungendo una #5 UK e una #4 USA. È stata messa in evidenza nei film del 1992 Gli amici di Peter e nel cartone animato I Griffin; inoltre, viene regolarmente suonata alle partite in casa del Chelsea F.C.

La canzone, divenuta oramai un classico di Elton John, è una delle più eseguite ai live della superstar[2]: non manca mai, insieme alla celeberrima Your Song. Nel 2000, Mary J. Blige duettò questo pezzo con Elton nel corso di un live al Madison Square Garden, e questa versione venne inclusa nel CD di Elton One Night Only: The Greatest Hits e nell'EP della Blige Mary J. Blige & Friends (ne esiste anche una versione in studio reperibile solo su singolo promo).

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • I Guess That's Why They Call It the Blues è stata anche oggetto di una comica parodia in un episodio dei Griffin.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ I Guess That's Why They CallIt the Blues | AllMusic
  2. ^ Elton John - I guess that's why they call it the blues (1983)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica