ITAR-TASS

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
ITAR-TASS
Logo
Stato Russia Russia
Tipo Impresa pubblica
Fondazione 1925 a Mosca
Sede principale Mosca
Filiali 74 in ex URSS
62 all'estero
Settore Editoriale
Prodotti Agenzia di stampa
Dipendenti 5 000 (2012)

La ITAR-TASS, acronimo di Informacionnoe Telegrafnoe Agentstvo Rossii - Telegrafnoe agentstvo svjazi i soobšenija (russo Информационное телеграфное агентство России — Телеграфное агентство связи и сообщения, traduzione Agenzia russa di informazione telegrafica - Agenzia telegrafica di collegamento e comunicazione ) è l'agenzia di stampa ufficiale russa, erede della sovietica TASS attiva fino al 1992, il cui acronimo è stato conservato nella nuova dizione, anche se durante il periodo dell'URSS esso significava Telegrafnoe Agentstvo Sovetskogo Sojuza (russo Телеграфное агентство Советского Союза, Agenzia Telegrafica dell'Unione Sovietica ).

La direzione di ITAR-TASS a Mosca

Nata nel 1925 a Mosca come fusione di diverse agenzie russe e di altri Paesi un tempo parte dell'impero zarista, essa fu per tutta la sua esistenza la voce ufficiale all'estero dell'Unione Sovietica.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]