ITALC

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sviluppatore Tobias Doerffel
Ultima versione 2.0.0 (3 agosto 2011)
Sistema operativo Multipiattaforma
Linguaggio
Genere Educazione
Licenza GNU General Public License
(Licenza libera)
Sito web http://italc.sourceforge.net

iTALC (Intelligent Teaching And Learning with Computers) è un software libero pensato per la realizzazione di reti didattiche creato da Tobias Doerffel. Questo progetto è in grado di osservare e gestire da remoto i computer appartenenti alla propria rete LAN ed è stato concepito come supporto didattico per gli insegnanti che svolgono lezioni nei laboratori informatici scolastici. iTALC è nato per fornire un'alternativa qualitativamente molto avanzata a software commerciali del calibro di NetSupport school, NetOp School e DidaSoft con il vantaggio di essere Open Source e completamente gratuito.

iTALC è il primo progetto di questo tipo disponibile per il sistema operativo GNU/Linux ma è in grado di funzionare anche in ambiente Windows e in reti miste. I client che possono essere controllati dalla postazione docente possono quindi essere sia GNU/Linux che Windows. La postazione docente può a sua volta essere equipaggiata con GNU/Linux o altro sistema operativo.

iTALC è un Open Source e quindi il codice sorgente è liberamente disponibile e può essere utilizzato per adattare il software alle esigenze di ogni singola scuola.

Caratteristiche di iTALC[modifica | modifica sorgente]

iTALC è in grado di osservare e controllare i computer presenti in una rete scolastica e offre agli insegnanti diverse strumenti per la gestione di una lezione in un laboratorio. Tra le principali funzionalità offerte ricordiamo:

  • Possibilità di avere una visione panoramica di tutti gli schermi dei computer presenti nel laboratorio
  • Utilizzare il controllo remoto per assistere gli studenti direttamente dalla propria postazione
  • Effettuare una lezione presentando in tempo reale il proprio schermo a tutti i computer degli studenti (sia in modalità schermo intero che in una finestra)
  • Far svolgere la lezione ad un alunno, mostrando a tutti la sua postazione di lavoro
  • Bloccare le postazioni studente per evitare distrazioni e obbligare gli alunni a porre attenzione al docente
  • Eseguire comandi sui computer degli studenti

Una delle funzionalità più importanti è la possibilità di effettuare l'insegnamento a distanza. Ogni studente che per vari motivi, primo fra tutti la malattia, può unirsi alla lezione attraverso una connessione VPN installando a casa propria, sul suo computer il client di iTALC.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Software libero Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Software libero