III Giochi dei piccoli stati d'Europa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
III Giochi dei piccoli stati d'Europa
Logo dei Giochi dei piccoli stati d'Europa
Paese ospitante Cipro
Nazioni partecipanti 8 (vedi sotto)
Atleti partecipanti 675
Competizioni 75 in 8 sport
Cerimonia apertura 17 maggio 1989
Cerimonia chiusura 20 maggio 1989
Stadio Stadio Makarios
Cronologia dei Giochi
Giochi precedenti Giochi successivi
Monaco 1987 Andorra 1991
Medagliere
Nazione Medaglie d'oro vinte Medaglie d'argento vinte Medaglie di bronzo vinte Medaglie complessive vinte
Cipro Cipro 26 25 28 79
Islanda Islanda 21 19 10 50
Lussemburgo Lussemburgo 12 16 18 46
Monaco Monaco 5 7 9 21
Liechtenstein Liechtenstein 5 2 7 14
Andorra Andorra 3 1 4 8
San Marino San Marino 2 4 2 8
Malta Malta 1 1 3 5

I III Giochi dei piccoli stati d'Europa si svolsero a Cipro dal 17 al 20 maggio 1989.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Dopo il risultato dell'edizione del 1987, Cipro dominò l'edizione casalinga conquistando 26 medaglie d'oro e spodestando per la prima volta l'Islanda dal primo posto del medagliere.

La gran parte degli eventi, comprese le cerimonie di apertura e di chiusura, si tennero allo Stadio Makarios. Gli eventi indoor si tennero invece nella Lefkotheo Indoor Arena.

L'edizione ebbe un notevole successo e contribuì a far conoscere meglio la manifestazione.

Paesi partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport