III. Armee-Korps (Deutsches Heer)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
III. Armee-Korps
Descrizione generale
Attiva 1815 - 1918
Nazione Flag of Prussia 1892-1918.svg Prussia
Flag of the German Empire.svg Impero tedesco
Servizio Esercito prussiano - Esercito tedesco
Tipo Corpo d'armata
Battaglie/guerre Guerra franco-prussiana

Fronte Occidentale (Prima guerra mondiale)

Comandanti
Comandanti degni di nota Friedrich von Wrangel
Alexander August Wilhelm von Pape
Karl von Bülow

[senza fonte]

Voci su unità militari presenti su Wikipedia

Il III. Armee-Korps fu una grande unità dell'esercito imperiale tedesco impegnata durante la prima guerra mondiale con quartier generale di Berlino, dove prima della guerra faceva parte del IV. Armee-Inspektion.
Il III. Armee-Korps era composto da:

Storia[modifica | modifica sorgente]

Durante la guerra franco-prussiana del 1870-'71, al comando del Corpo vi era il generale Constantin von Alvensleben, che partecipò alle operazioni dell'esercito durante la battaglia di Spicheren e in particolare la durante la battaglia di Mars-la-Tour/Vionville; il III. Armee-Korps fu protagonista nella ritirata dell'esercito francese fino al fiume Reno durante la battaglia di Gravelotte, dove i tedeschi riuscirono ad accerchiare 180.000 soldati intorno alla fortezza di Metz.

Dopo l'assedio di Metz il 27 ottobre 1870, il III. Armee-Korps fu costretto a ripiegare nello spazio tra Parigi e Orleans, dove l'attacco dell'Armée de la Loire ("Armata della Loira") cercò di rallentare e quindi fermare l'ala sinistra tedesca durante la battaglia di Beaune-la-Rolande: l'arrivo del III. e del X. Corpo riuscì a tramutare una probabile sconfitta in una vittoria tedesca.

Dopo aver fermato l'attacco francese, il III. Corpo insieme ad altre unità dell'esercito di Federico Carlo di Prussia ottenne altre vittorie con la conquista di Orleans, e con la vittoria durante la battaglia di Beaugency dove l'esercito francese patì una sonora sconfitta. Infine anche nella battaglia di Le Mans del gennaio 1871 fu impiegato al centro dell'attacco il III. Corpo che contribuì fortemente alla conquista della città.

Prima guerra mondiale[modifica | modifica sorgente]

Durante la Grande Guerra il III. Corpo fu inquadrato nella 1. Armee del Generaloberst Alexander von Kluck, all'estrema destra del fronte tedesco, con il compito di aggirare attraverso prima il Belgio, poi il fiume Somme quasi alla foce, e infine dirigersi verso l'interno convergendo verso Parigi.

Quindi la 1. Armee e il III. Corpo all'epoca comandato da Ewald von Lochow, si scontrò con il BEF di Douglas Haig, subendo una significativo rallentamento delle operazioni e poi la definitiva stasi del fronte nella guerra di trincea che caratterizzo tutto il fronte occidentale.

Comandanti[modifica | modifica sorgente]

[1][2][3]

Comandante Anno di inizio del comando Grado
Walther von Lüttwitz 1916 Generalleutnant
Ewald von Lochow 1913 General der Infanterie
Karl von Bülow 1903 General der Infanterie
Viktor von Lignitz 1896 General der Infanterie
Friedrich von Hohenzollern-Sigmaringen 1893 General der Kavallerie
Maximilian von Versen 1890 General der Kavallerie
Walther Bronsart von Schellendorff 1888 General der Infanterie
Hermann von Wartensleben 1884 General der Kavallerie
Alexander August Wilhelm von Pape 1881 General der Infanterie
Julius von Groß gen. von Schwarzhoff 1874 General der Infanterie
Constantin von Alvensleben 1870 General der Kavallerie
prima del 1871
Friedrich Karl von Preußen 1860 Generalleutnant
Wilhelm Fürst von Radziwill 1858 General der Infanterie
August Prinz von Württemberg 1857 Generalleutnant
Friedrich von Wrangel 1849 General der Kavallerie
Karl Christian von Weyrach 1840 General der Infanterie
Adolf Eduard von Thile 1838 Generalleutnant
Wilhelm Prinz von Preußen 1825 Generalleutnant
rappresentato dal Comandante generale del II.Armee-Korps. 1820
Bogislav Friedrich Emanuel von Tauentzien 1815 General der Infanterie

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ III. Armeekorps: Kommandierende Generale, Preußische Militärgeschichte.
  2. ^ Die Armeekorps-Bezirke des Deutschen Reichs 1885/86 - III. Armeekorps: Generalkommando in Berlin, Deutsche Verwaltungsgeschichte.
  3. ^ III.Armeekorps, Deutsche Kriegsgeschichte.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]