ICE (cifrario)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
ICE
ICE (cipher) InfoBox Diagram.png
La funzione Feistel dell'ICE
Generale
Progettisti Matthew Kwan
Prima pubblicazione 1997
Derivato da DES
Dettagli
Dimensione chiave 64 bit (ICE), 64×n bits (ICE-n)
Dimensione blocco 64 bit
Struttura rete di Feistel
Numero di passaggi 16 (ICE), 8 (Thin-ICE), 16×n (ICE-n)
Migliore crittanalisi
Con la crittanalisi differenziale è possibile violare 15 dei 16 passaggi dell'ICE con una complessità di 256. Il Thin-ICE può essere violato utilizzando 227 testi in chiaro scelti con una probabilità di successo del 95%.

In crittografia, ICE (Information Concealment Engine) è un cifrario a blocchi pubblicato da Kwan nel 1997. L'algoritmo è simile nella struttura al DES ma con l'aggiunta di una permutazione di bit dipendente dalla chiave nella funzione di round. Questa permutazione può essere implementata in software in modo efficiente. L'algoritmo ICE non è coperto da alcun brevetto e il codice sorgente è stato rilasciato nel pubblico dominio.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

L'ICE è una rete di Feistel con una dimensione blocco di 64 bit. L'algoritmo ICE standard utilizza una chiave a 64 bit e la funzione interna esegue 16 passaggi sui dati. Una sua variante veloce, il Thin-ICE, utilizza solo 8 passaggi. Esiste una variante open-ended, ICE-n, che utilizza 16n passaggi con una chiave lunga 64n bit.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]