I-15 (sommergibile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I-15
Descrizione generale
Naval Ensign of Japan.svg
Tipo sommergibile
Classe I-15
Proprietario/a Impero Giapponese
Cantiere Kure
Entrata in servizio 30 settembre 1940
Destino finale affondato il 5 dicembre 1942
Caratteristiche generali
Dislocamento 2.584 in superficie
3.654 in immersione
Lunghezza 111,4 m
Larghezza 9,3 m
Altezza 5,12 m
Profondità operativa 100 m
Propulsione 2 motori diesel, con una potenza complessiva di 12.400 hp; motori elettrici 2.000 hp
Velocità superficie: 23,5 nodi
immersione: 8 nodi nodi
Autonomia 14.000miglia nautiche a 16 nodi
Equipaggio 94
Armamento
Armamento artiglieria: 1 cannone da 140 mm da 50 calibri
siluri:6 tubi da 533 mm, con 17 siluri
Mezzi aerei 1 Yokosuka E14Y

[senza fonte]

voci di sottomarini presenti su Wikipedia

Il sommergibile I-15 è stato il primo esemplare costruito della classe omonima. Entrato in servizio nel settembre 1940, fu affondato il 5 dicembre 1942 nella zona di Guadalcanal dalla nave americana Southard.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]