I've Seen All Good People

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I've Seen All Good People
Artista Yes
Autore/i Jon Anderson, Chris Squire.
Genere Rock progressivo
Edito da Yes e Eddie Offord
Pubblicazione
Incisione The Yes Album
Data 19 marzo 1971
Etichetta Atlantic Records
Durata 6:56
The Yes Album – tracce
Precedente
Successiva

I've Seen All Good People è un brano del gruppo musicale inglese di rock progressivo Yes, uscito nel 1971 e contenuto nell'album The Yes Album. Scritta principalmente da Jon Anderson, è una delle canzoni più note della band.

Struttura e testo[modifica | modifica wikitesto]

La canzone è suddivisa in due parti: la prima, Your Move, si dice essere ispirata al libro Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò, di Lewis Carroll, ed è incentrata sul tema degli scacchi.[1][2]
La seconda parte, All Good People, è un continuo ripetersi del testo "I've seen all good people turn their heads each day so satisfied I'm on my way"[3] sopra un accompagnamento rock, che si conclude in una potente armonia vocale e un tema di organo.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Nei live degli anni '70, si può vedere il chitarrista Steve Howe che esegue la prima parte (Your move) con la Chitarra portoghese

Notes[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Yes Album Lyrics, Yesworld.com
  2. ^ Music and Chess
  3. ^ Traduzione: "Ho visto molte brave persone voltarsi a guardarmi ogni giorno, soddisfatte che io ce la stia facendo (stia avendo successo)."
Rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock progressivo