I've Just Begun (Having My Fun)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I've Just Begun (Having My Fun)
Artista Britney Spears
Tipo album Singolo
Pubblicazione 17 agosto 2004
Durata 3 min : 22 s
Album di provenienza Greatest Hits: My Prerogative
Genere Pop
Elettropop
Etichetta Jive
Produttore Bloodshy & Avant, S. Lunt
Registrazione 2003
Formati Download Digitale

I've Just Begun (Having My Fun) è una canzone della cantante americana Britney Spears contenuta nel suo primo greatest hits, Greatest Hits: My Prerogative. La canzone è stata co-prodotta dai Bloodshy & Avant e originalmente registrata per il suo quarto album, In the Zone. È stata resa disponibile per il download digitale il 17 agosto 2004 come singolo promozionale, prima della pubblicazione del greatest hits. La canzone ha un sound electro-funk che la può paragonare al singolo dei No Doubt, Hella Good, così come alle band americane funky del 1970. I've Just Begun (Having My Fun) ha ricevuto recensioni miste dalla critica, alcune la indicano come la miglior canzone della compilation mentre altre scartano il significato del testo. La canzone è stata inclusa inoltre nella colonna sonora del film "Le Amiche Della Sposa"


Storia[modifica | modifica wikitesto]

I've Just Begun (Having My Fun) inizialmente era stata realizzata per l'album In the Zone e nonostante non fosse un singolo ufficiale, ha ottenuto un buon riscontro nelle vendite online.[1] La canzone è stata scritta dalla stessa Spears con Michelle Bell, Christian Karlsson, Pontus Winnberg, Henrik Jonback e prodotta dal duo Bloodshy & Avant, che avevano già lavorato con Britney per il singolo Toxic. La canzone viene pubblicata per la prima volta come bonus track nella versione europea del DVD In the Zone. Negli Stati Uniti, la canzone era resa disponibile per il download digitale gratuito nell'edizione Wal-Mart di In the Zone, grazie ad un accordo esclusivo tra Wal-Mart e la Sony.[1] Quando a 2004 il contratto finì, il 17 agosto 2004 la Jive Records decise di renderla disponibile su iTunes. I've Just Begun (Having My Fun) raggiunse la settima posizione della classifica di iTunes, e intanto correva voce che sarebbe stata inclusa nella tracklist di Greatest Hits: My Prerogative.[1]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Stephen Thomas Erlewine di Allmusic ha detto: "lo scarto di In the Zone [...] è anche meglio di alcune canzoni apparse sull'album"[2]. Annabel Leathes della BBC Online commentò che assieme a Do Somethin', sono "[due] robuste canzoni inedite [che] suggeriscono che lei [Britney] può ancora sfornare un altro paio di hit prima di prendersi una pausa per cantare la ninnananna alla sua prole".[3] Ann Powers del magazine Blender ha definito la canzone "facilmente dimenticabile e biograficamentre inesatta".[4] Louis Pattison del New Musical Express affermò che il testo "si accoppia piuttosto stranamente col tanto decantato desiderio di Britney di metter su famiglia".[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Track That Britney Left Out Of The Zone Is A Hit Online, mtv.com.
  2. ^ My Prerogative - Britney Spears | AllMusic
  3. ^ Britney Spears Greatest Hits: My Prerogative Review, bbc.co.uk.
  4. ^ Britney Spears, blender.com.
  5. ^ Spears, Britney : Greatest Hits: My Prerogative, nme.com.