I'll Sleep When I'm Dead (Bon Jovi)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Keep the Faith.

I'll Sleep When I'm Dead
I'll Sleep When I'm Dead.png
Screenshot del videoclip della canzone
Artista Bon Jovi
Tipo album Singolo
Pubblicazione Agosto 1993
Durata 4 min : 43 s
Album di provenienza Keep the Faith
Genere Hard rock
Pop rock
Etichetta Mercury Records
Produttore Bob Rock
Registrazione 1992 - Little Mountain Sound Studios (Vancouver, Canada)
Formati Singolo
Bon Jovi - cronologia
Singolo precedente
(1989)
Singolo successivo
(1993)

I'll Sleep When I'm Dead è una canzone dei Bon Jovi, scritta da Jon Bon Jovi, Richie Sambora, e Desmond Child. Fu estratta come quarto singolo dal quinto album in studio del gruppo, Keep the Faith, nell'agosto del 1993. Raggiunse la posizione #17 nella UK Singles Chart, e la #97 nella Billboard Hot 100.

Performance dal vivo[modifica | modifica sorgente]

Il ripetuto rullo di tamburo e l'orecchiabile ritornello di I'll Sleep When I'm Dead ne hanno fatta una delle canzoni preferite dalla folla durante le esibizioni dal vivo del gruppo. Si distingueva per essere uno dei pochi brani dei Bon Jovi a venire suonato interamente in quasi tutti i concerti della band, almeno fino al Lost Highway Tour. Talvolta è stato inserito in un medley insieme a una cover eseguita dal gruppo, come Jumpin' Jack Flash dei Rolling Stones, o Papa Was a Rollin' Stone degli Undisputed Truth. Quando la canzone viene suonata dal vivo, spesso si vede Jon Bon Jovi suonare la chitarra. Riprese di esibizioni dal vivo di I'll Sleep When I'm Dead sono presenti nelle registrazioni Live from London e The Crush Tour.

Videoclip[modifica | modifica sorgente]

Il videoclip di I'll Sleep When I'm Dead, completamente in bianco e nero, immortala i Bon Jovi in alcuni momenti del loro Keep the Faith Tour. Il video, infatti, inizia mostrandoci proprio il gruppo sul suo jet privato, per poi farcelo vedere anche girovagare per le strade di Parigi, e mentre suona dentro al cimitero di Père-Lachaise (dove si intravede la tomba di Jim Morrison). Curiose sono alcune scene in cui i membri della band tentano di fuggire scherzosamente dai loro fan, in visibilio solo a vederli, come quando si camuffano con delle lunghe barbe su un marciapiede facendo finta di leggere dei giornali. Queste scene sono un chiaro riferimento al precedente video della canzone In And Out Of Love. Il video si conclude mostrando i Bon Jovi che ringraziano e salutano il loro pubblico, dopo essersi esibiti in un concerto.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Versione USA

  1. I'll Sleep When I'm Dead - 4:43 (Jon Bon Jovi, Richie Sambora, Desmond Child)
  2. I'll Sleep When I'm Dead (Versione live)* (Bon Jovi, Sambora, Child)

Versione UK

  1. I'll Sleep When I'm Dead - 4:43 (Jon Bon Jovi, Richie Sambora, Desmond Child)
  2. Blaze of Glory (Versione live)* (Bon Jovi)
  3. Wild in the Streets (Versione live)* (Bon Jovi)

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Tour promozionale[modifica | modifica sorgente]

Per promuovere il singolo, il gruppo intraprese l'I'll Sleep When I'm Dead Tour, partito il 24 giugno del 1993 dalla San Diego Sports Arena di San Diego, e conclusosi il 17 dicembre dello stesso anno al Memorial Stadium di St. John's Newfoundland and Labrador. Per quanto riguarda l'Italia, il tour fece tappa nelle seguenti date:

Note[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock