Hyundai Dynasty

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hyundai Dynasty
20100731 hyundai dynasty 01.jpg
Descrizione generale
Costruttore Corea del Sud  Hyundai Motor Company
Tipo principale Berlina 3 volumi
Produzione dal 1996 al 2005
Sostituita da Hyundai Genesis
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 5.130 mm
Larghezza 1.810 mm
Altezza 1.450 mm
Passo 2.860 mm
Massa 1.680 kg
Altro
Assemblaggio Ulsan, Sud Corea
Stessa famiglia Hyundai Grandeur XG e Equus
Kia Opirus
Mitsubishi Proudia
20100731 hyundai dynasty 02.jpg

La Hyundai Dynasty è un'autovettura berlina di grande taglia (quelle definite solitamente come ammiraglie) prodotta dalla casa automobilistica coreana Hyundai Motor Company a partire dal 1996.

Il contesto[modifica | modifica wikitesto]

La Dynasty nasce come ammiraglia lussuosa della gamma Hyundai asiatica ma ad un gradino superiore trovavamo il modello Equus ancor più grande e lussuoso. La linea della vettura lunga oltre 5,1 metri, si basa su elementi semplici, design squadrato ma con frontale leggermente arrotondato, fanaleria anteriore sdoppiata con elementi circolari e rettangolari, mascherina di dimensioni importanti e logo applicato sul cofano motore.

Il coefficiente di resistenza aerodinamica possiede un valore pari a 0,45 mentre la piattaforma a trazione anteriore viene utilizzata anche dalla più compatta Hyundai Grandeur e adotta sospensioni indipendenti a controllo automatico sia al retrotreno che all'avantreno.

La dotazione di serie comprendeva l'ABS, il controllo elettronico di stabilità (introdotto nei primi anni 2000), i cerchi in lega, e gli interni in velluto oppure in pelle con poltrone regolabili elettricamente. Il cambio per tutte le versioni era un automatico con convertitore.

La vettura è stata prodotta ad Ulsan (in Sud Corea) per 9 anni fino al 2005 sostituita soltanto 3 anni dopo dalla Hyundai Genesis che segna il ritorno della trazione posteriore per le ammiraglie Hyundai.

Motorizzazioni[modifica | modifica wikitesto]

Due le motorizzazioni benzina disponibili: un propulsore 3,0 litri V6[1] facente parte della famiglia motoristica ΣSigma e un 3,5 litri[2] sempre V6 derivato dal 3,0 ma leggermente più potente.

Modello Motore Cilindrata Potenza Coppia massima Serbatoio
(litri)
Alesaggio
(mm)
Corsa
(mm)
3.0 V6 24V ΣSigma auto 6 cilindri a V, Benzina 2.972 cm³ 150 kW (204 CV) @6.000 giri/min 271 N·m @4.000 giri/min 75 91,1 76,0
3.5 V6 24V ΣSigma auto 6 cilindri a V, Benzina 3.500 cm³ 165 kW (224 CV) @5.000 giri/min 318 N·m @4.000 giri/min 75 91,1 76,0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Caratteristiche tecniche motore 3.0 V6
  2. ^ Caratteristiche tecniche motore 3.5 V6

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili