Hynčice

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la località ceca nel comune di Vražné, vedi Hynčice (Vražné).
Hynčice
Comune
Hynčice – Stemma Hynčice – Bandiera
Dati amministrativi
Stato Rep. Ceca Rep. Ceca
Regione Flag of Hradec Kralove Region.svg Hradec Králové
Distretto Náchod
Sindaco Věra Hermonová
Territorio
Coordinate 50°37′25″N 16°17′07″E / 50.623611°N 16.285278°E50.623611; 16.285278 (Hynčice)Coordinate: 50°37′25″N 16°17′07″E / 50.623611°N 16.285278°E50.623611; 16.285278 (Hynčice)
Superficie 2,90[1] km²
Abitanti 170[2] (1º gennaio 2011)
Densità 58,62 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 549 83
Fuso orario UTC+1
Codice ČSÚ 574163
Targa NA
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Repubblica Ceca
Hynčice
Sito istituzionale

Hynčice (in tedesco Heinzendorf) è un comune della Repubblica Ceca facente parte del distretto di Náchod, nella regione di Hradec Králové.

Il comune diede i natali a Gregor Johann Mendel, padre della genetica.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il villaggio fu fondato nel corso della bonifica dell'area da parte dei coloni del monastero di Břevnov (il territorio fu ricevuto dai monaci nel 1255). La prima testimonianza scritta di Hayniczdorf risale al 1393, ed è stata ritrovata nel registro fondiario del convento di Braunau. Il villaggio apparteneva alla proprietà del monastero, i suoi abitanti vive di agricoltura, silvicoltura e pesca della trota. Nel corso del XIX Secolo il paese crebbe grazie alle industrie tessili (basate soprattutto sul lino). Dal 1875 Hynčice è collegata alla rete ferroviaria. Nel 1892, Anselm Heinzel, un meccanico di tessitura fondò la ditta fratelli Heinzel, che nel 1918 era cresciuta a 352 telai, la più grande dell'Austria-Ungheria. L'azienda opera dal 1879 a Dittersbach e produce un particolare colorante dall'inizio del XX Secolo. L'estrazione di calcare è stato dismessa nel 1900. Nel 1930 vivevano nel villaggio di 739 anime.

Nel sud-ovest del paese vicino Jetřichov ci sono i resti della cappella di Loudon, costruita in memoria del generale Laudon.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (CSEN) Dati forniti dall'Istituto Statistico Ceco (XLS). URL consultato il 17 agosto 2012.
  2. ^ (CSEN) Dati forniti dall'Istituto Statistico Ceco (PDF). URL consultato il 17 agosto 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]


Repubblica Ceca Portale Repubblica Ceca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Repubblica Ceca