Hylopetes phayrei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Scoiattolo volante dell'Indocina[1]
Immagine di Hylopetes phayrei mancante
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[2]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Rodentia
Sottordine Sciuromorpha
Famiglia Sciuridae
Sottofamiglia Sciurinae
Tribù Pteromyini
Sottotribù Glaucomyina
Genere Hylopetes
Specie H. phayrei
Nomenclatura binomiale
Hylopetes phayrei
(Blyth, 1859)

Lo scoiattolo volante dell'Indocina (Hylopetes phayrei Blyth, 1859) è uno scoiattolo volante originario del Sud-est asiatico.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente, gli studiosi riconoscono due sottospecie di scoiattolo volante dell'Indocina[1]:

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il corpo dello scoiattolo volante dell'Indocina misura 14,4-17,3 cm di lunghezza e la coda è lunga 12,8-15,9 cm. La colorazione della regione dorsale è bruno-grigiastra o marrone-nera; i peli sono di colore grigio-ardesia o nero alla base e camoscio-grigiastro o marrone all'estremità. Dietro le orecchie vi sono due macchie bianche. Le regioni inferiori sono di colore camoscio chiaro. La coda è sottile alla base, ma poi si fa più larga e nuovamente sottile all'estremità; arrotondata nella parte superiore, ma appiattita in quella posteriore, è di colore variabile dal bruno-grigiastro al marrone-cannella, con l'estremità più scura.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Lo scoiattolo volante dell'Indocina vive in Myanmar, Thailandia, Vietnam nord-occidentale e Cina sud-orientale (Guangxi, Guizhou e isola di Hainan). Popola le foreste montane e quelle decidue miste, tra il livello del mare e i 1500 m di quota.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Di abitudini notturne, lo scoiattolo volante dell'Indocina vive nelle foreste, sia primarie che secondarie, nonché in aree più degradate e nei frutteti coltivati. Si nutre di frutta e nidifica nelle cavità degli alberi. Condivide gran parte dell'areale con un suo stretto parente, lo scoiattolo volante multicolore (Hylopetes alboniger).

Conservazione[modifica | modifica wikitesto]

È una specie ancora molto diffusa, e per questo la IUCN la colloca tra quelle a rischio minimo. La sottospecie di Hainan, invece, è abbastanza rara.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) D.E. Wilson e D.M. Reeder, Hylopetes phayrei in Mammal Species of the World. A Taxonomic and Geographic Reference, 3ª ed., Johns Hopkins University Press, 2005, ISBN 0-8018-8221-4.
  2. ^ (EN) Duckworth, J.W., Lee, B. & Tizard, R.J. 2008, Hylopetes phayrei in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.3, IUCN, 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]


mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi