Hugo Leichtentritt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Hugo Leichtentritt (Poznań, 1º gennaio 1874Cambridge, novembre 1951) è stato un filosofo, scrittore, compositore e musicologo polacco.

Ha studiato musica alla Harvard University di Cambridge come allievo di John Paine, che fu il primo ad istituire un simile corso alla prestigiosa Università di Boston; completò gli studi a Berlino presso la Hochschule.

Si è laureato in filosofia nel 1901 con la dissertazione intitolata: Rienhard Keiser in seinen Opern.

Ha composto un buon numero di musiche orchestrali, da camera e corali.

Ha curato nuove edizioni delle opere di Praetorius, di Monteverdi e di Schenk.

Tra le sue pubblicazioni si annoverano: Chopin (1905), Geschichte der Mottette (1908), Musik, Formenlehre (1911), Ferruccio Busoni (1916), Haendel (1924).[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Dizionario di musica", di A.Della Corte e G.M.Gatti, Paravia, 1956,pag.341

Controllo di autorità VIAF: 69198224 LCCN: n82048876