Hugh Fortescue, IV conte Fortescue

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hugh Fortescue, IV conte di Fortescue
HughFortescue4thEarlFortescueLtColRoyalNorthDevonHussars.jpg
Conte di Fortescue
In carica 1905 –
1932
Predecessore Hugh Fortescue, III conte di Fortescue
Successore Hugh Fortescue, V conte di Fortescue
Altri titoli visconte Ebrington
Nascita 16 aprile 1854
Morte 29 ottobre 1932
Dinastia Fortescue
Padre Hugh Fortescue, III conte di Fortescue
Madre Lady Georgiana Dawson-Damer
Consorte Emily Ormsby-Gore

Hugh Fortescue, IV conte Fortescue (16 aprile 185429 ottobre 1932), è stato un politico inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era il figlio di Hugh Fortescue, III conte di Fortescue, e di sua moglie, Lady Georgiana Dawson-Damer, figlia di Lionel George Dawson-Damer. Studiò alla Harrow School e al Trinity College di Cambridge.

Carriera militare[modifica | modifica wikitesto]

È stato capitano della North Devon Hussar Yeoman e divenne colonnello del North Devon Yeomanry. Era giudice di pace per Devon e per South Molton, la città vicino alla sede della famiglia di Castle Hill, Filleigh. Servì come vice tenente per Devon ed è stato Lord luogotenente del Devon (1903-1928). È stato anche presidente del consiglio della contea di Devon e Gran Maestro di massoni nel Devon. È stato Maestro delle Staghounds Devon e Somerset.

È stato, per un tempo, segretario privato di Lord presidente del Consiglio, il conte Spencer. Fu aiutante di campo del re Edoardo VII (1903-1910) e, nel 1911, venne nominato cavaliere del Bagno. Era aiutante di campo del re Giorgio V (1910-1921).

Carriera politica[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1881 è stato eletto come membro liberale per Tiverton, carica che mantenne fino al 1885. Nel 1885 è stato eletto deputato per Tavistock.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Sposò, il 15 luglio 1886, la cugina Emily Ormsby-Gore, figlia di William Ormsby-Gore, II barone Harlech. Ebbero tre figli:

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Morì il 29 ottobre 1932, a 78 anni.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine del Bagno - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine del Bagno