Huey Lewis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Huey Lewis
Huey Lewis (2006)
Huey Lewis (2006)
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Pop
Rock
Periodo di attività 1967 – in attività
Strumento Voce, Armonica
Etichetta Chrysalis, EMI America, Elektra, Jive, Capitol
Gruppi Clover, Huey Lewis and the News
Sito web

Huey Lewis, pseudonimo di Hugh Anthony Cregg III (New York City, 5 luglio 1950), è un cantante rock statunitense fondatore della nota band Huey Lewis & The News.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1980 è uscito il primo omonimo album della band seguito in successione da: Picture This, Sports, Fore, Small World, Hard At Play, Four Chords & Several Years Ago, Time Flies, Plan B e Live at 25 e Soulville.

Nel 1985 partecipò ad USA for Africa, un supergruppo di 45 celebrità della musica pop tra cui Michael Jackson, Lionel Richie, Stevie Wonder e Bruce Springsteen, cantando We Are the World prodotta da Quincy Jones e incisa a scopo benefico. I proventi raccolti con We Are the World furono devoluti alla popolazione dell'Etiopia, afflitta in quel periodo da una disastrosa carestia. Il brano vinse il Grammy Award come "canzone dell'anno", come "disco dell'anno", e come "miglior performance di un duo o gruppo vocale pop".

Come attore ha avuto ruoli in film quali America oggi (1993), Sfera (1998), L'ombra del dubbio (1998), Duets (2000), Serial killer.com (2001), Graduation (2007). Ha partecipato alla colonna sonora di Ritorno al Futuro (1985) con le canzoni "The power of love" e "Back in Time" e fatto una fugace apparizione nel ruolo del professore di liceo che valuta i gruppi che suonano nella scuola. Nel 2008 ha inoltre creato in collaborazione con altri artisti la colonna sonora di Pineapple Express.

Huey Lewis ha citato in giudizio l'autore del tema musicale del film Ghostbusters - Acchiappafantasmi per la somiglianza con il brano I want a new drug. La causa milionaria contro l'autore di Ghostbuster (Ray Parker Jr.) è stata vinta dal cantante californiano.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Controllo di autorità VIAF: 64192459 LCCN: n86108049