Hourglass (James Taylor)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hourglass
Artista James Taylor
Tipo album Studio
Pubblicazione 20 maggio 1997
Durata 51 min : 51 s
Dischi 1
Tracce 12
Genere Rock
Etichetta Columbia Records (CK 67912)
Produttore Frank Filipetti
James Taylor
Registrazione presso Chalker's Creek di Martha's Vineyard, Massachusetts , Westlake Audio di Los Angeles ed al Right Track Studios di New York City
Formati CD
James Taylor - cronologia
Album precedente
(1994)
Album successivo
(2000)

Hourglass è il diciassettesimo album di James Taylor, pubblicato nel maggio del 1997.

L'album vinse un Grammy Award come miglior disco Pop.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Brani composti da James Taylor, eccetto dove indicato

  1. Live 'Em Up – 4:42
  2. Enough to Be on Your Way – 5:57
  3. Little More Time with You – 3:51
  4. Gaia – 5:30
  5. Ananas – 5:42
  6. Jump Up Behind Me – 3:28
  7. Another Day – 2:21
  8. Up Er Mei – 3:47
  9. Up from Your Life – 5:15
  10. Yellow and Rose – 4:54
  11. Boatman – 3:57 (Livingston Taylor, Maggie Taylor)
  12. Walking My Baby Back More – 2:27 (Fred Ahlert, Roy Turk)

Durata totale: 51:51

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

  • James Taylor - chitarra acustica, voce
  • James Taylor - penny whistle (brano: Enough to Be on Your Way)
  • James Taylor - armonica (brano: Yellow and Rose)
  • Bob Mann - chitarre
  • Clifford Carter - tastiere
  • Jimmy Johnson - basso
  • Carlos Vega - batteria, percussioni
  • Valerie Carter - accompagnamento vocale
  • Arnold McCuller - accompagnamento vocale
  • Kate Markowitz - accompagnamento vocale
  • David Lasley - accompagnamento vocale
Ospiti
  • Yo-Yo Ma - violoncello (brani: Enough to Be on Your Way e Another Day)
  • Mark O'Connor - fiddle (brano: Enough to Be on Your Way)
  • Stevie Wonder - armonica (brano: Little More Time with You)
  • Branford Marsalis - sassofono soprano (brano: Gaia)
  • Branford Marsalis - sassofono alto (brano: Up from Your Life)
  • Edgar Meyer - basso acustico (brani: Gaia e Up from Your Life)
  • Michael Brecker - sassofono tenore (brano: Ananas)
  • Michael Brecker - sassofono ewi (brano: Jump Up Behind Me)
  • Rob Mounsey - arrangiamenti strumenti a fiato (brano: Ananas)
  • Sting - voce (brano: Jump Up Behind Me)
  • Jill Dell'Abate - voce (brano: Up Er Mei)
  • Dan Dugmore - chitarra pedal steel (brani: Yellow and Rose e Boatman)
  • Shawn Colvin - voce (brano: Yellow and Rose)
  • Ross Traut - chitarra high strung (brano: Boatman)
Note aggiuntive
  • Frank Filipetti, James Taylor - produttori
  • Jill Dell'Abate - produttore associato
  • Ted Cammann - assistente alla produzione
  • Frank Filipetti - ingegnere del suono, mixaggio
  • Pete Karam - assistente ingegnere del suono
  • Tim Gerron - assistente ingegnere del suono
  • Pete Karam - assistente al mixaggio[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Note di copertina di James Taylor, Hourglass, Columbia Records 487748 2, 1997.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]