Hot Wheels Acceleracers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hot Wheels Acceleracers
serie TV cartone
No immagini.png
Titolo originale Hot Wheels Acceleracers
Autore Andrew Duncan
Studio
Rete Cartoon Network
1ª TV 8 gennaio 2005
Durata ep. 60 min
Genere

Hot Wheels Acceleracers (Hot Wheels Acceleracers) è una mini-serie televisiva animata della Mattel, sequel di Hot Wheels World Race.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La serie, ambientata in California, prende ispirazione dalla linea di modellini di automobili della Mattel Hot Wheels, e ruota intorno alle storie di alcune gare di automobilismo calate in un contesto fantascientifico, simile a quello del film Tron.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Si tratta di una serie realizzata in computer graphic, prodotta dalla Mainframe Entertainment di Vancouver.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

I quattro episodi di sessanta minuti l'uno prodotti sono stati resi disponibili in DVD e VHS, e successivamente sono stati mandati in onda da Cartoon Network.

Merchandising[modifica | modifica sorgente]

È stato commercializzato un CD contenente la colonna sonora della serie dalla Sony BMG, mentre vari giocattoli e modellini sono stati distribuiti nei negozi o in regalo con i menu Happy Meal presso i ristoranti McDonald's.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

  • Vert Wheeler
  • Dott. Peter Tezla
  • Kurt Wylde
  • Gelorum
  • Karma Eiss
  • Nolo Pasaro
  • Mitch 'Monkey' McClurg
  • Tork Maddox
  • Deezel 'Porkchop' Riggs
  • Brian Kadeem
  • Gig
  • Shirako Takamoto
  • Taro Kitano
  • Mark 'Markoe' Wylde
  • Lani Tam
  • Tone Pasaro
  • RD-L1
  • Acceleron

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Titolo Prima TV originale Durata
Hot Wheels: AcceleRacers – Ignition 8 gennaio 2005 60 minuti
Hot Wheels: AcceleRacers – The Speed of Silence 19 marzo 2005 60 minuti
Hot Wheels: AcceleRacers – Breaking Point 25 giugno 2005 60 minuti
Hot Wheels: AcceleRacers – The Ultimate Race 1º ottobre 2005 60 minuti

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]