Hot Slots

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hot Slots
Sviluppo Hacker International
Pubblicazione Panesian
Data di pubblicazione 1991
Genere Simulatore
Tema Erotico
Modalità di gioco Giocatore singolo
Piattaforma Nintendo Entertainment System
Supporto Cartuccia

Hot Slots, pubblicato in Giappone come AV Pachisuro (AVパチスロ?), è un videogioco sviluppato da Hacker International e pubblicato da Panesian nel 1991 per Nintendo Entertainment System. È il terzo ed ultimo titolo del trio di giochi dai contenuti pornografici da essa pubblicato per la console Nintendo, del quale fanno parte anche Peek-A-Boo Poker e Bubble Bath Babes.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco è un semplice simulatore di slot machine.

All'inizio di ogni partita viene richiesto al giocatore di sceglie fra tre slot machines: Cutie Bunny, Juicy Fruits, o Las Vegas. Ogni macchina ha aspetto e temi musicali differenti. Dopo aver acquisito i gettoni si può far girare la macchina. Mentre questa gira, il giocatore può selezionare un'altra slot machine per tentare la fortuna due volte insieme. La macchina non si ferma da sola, ma va fermata dal giocatore premento uno dei tasti direzionali.

Ogni slot machine è accompagnata da una hostess, che appare ad intervalli quando il giocatore vince o supera una certa soglia di dollari vinti. Quando si raggiunge la soglia dei 210$, la donna viene mostrata per intero, parzialmente vestita. Raggiunta la soglia dei 300$ è mostrata in topless. Raggiunti i 450$ è mostrata completamente nuda.