Hosea Gear

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hosea Gear
Hosea Gear 2013.jpg
Hosea Gear nel 2013
Dati biografici
Nome Hosea Emiliano Gear
Paese Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Altezza 188 cm
Peso 104 kg
Familiari Rico Gear (fratello)
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Tre quarti ala
Squadra Tolosa Tolosa
Carriera
Attività provinciale
2004 North Harbour North Harbour 9 (25)
2005- Wellington Wellington 52 (160)
Attività di club¹
2004-11 Hurricanes Hurricanes 69 (130)
2012-13 Highlanders Highlanders 32 (65)
2013- Tolosa Tolosa 22 (20)
Attività da giocatore internazionale
2008-12 Nuova Zelanda Nuova Zelanda 14 (30)
Palmarès internazionale
Vincitore RugbyWorldCup.svg Coppa del Mondo 2011

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 7 aprile 2014

Hosea Emiliano Gear (Gisborne, 16 marzo 1984) è un rugbista a 15 neozelandese, tre quarti ala del Tolosa nel campionato francese, e campione del mondo nel 2011 con gli All Blacks.

Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Hosea Gear, fratello minore dell'altro all black Rico è un tre quarti ala dotato di grande progressione[1]; si mise in luce nella provincia di Poverty Bay prima di passare nel 2004 a North Harbour e da lì esordire in Super Rugby nella franchise degli Hurricanes.

Nel 2005 a Wellington, nel corso del campionato nazionale provinciale del 2008 fu il miglior realizzatore di mete del torneo (11)[1], e a fine anno esordì negli All Blacks nella gara valida per la Bledisloe Cup contro l'Australia a Hong Kong.

Impiegato in pianta stabile a partire dal 2010, fu presente nel tour neozelandese di fine anno che si concluse con un Grande Slam; l'anno successivo non fu inizialmente compreso nei trenta convocati alla Coppa del Mondo di rugby 2011 che si tenne proprio in Nuova Zelanda, ma l'infortunio di Mils Muliaina in corso di torneo[2] indussero il C.T. degli All Blacks Graham Henry a richiamare Gear, che così si laureò campione del mondo quando la squadra batté la Francia in finale.

Nel 2012 Gear entrò nella franchise degli Highlanders dopo 8 stagioni con gli Hurricanes[3]; la sua permanenza nella squadra di Otago durò due stagioni di Super Rugby, e nel 2013 giunse il trasferimento in Francia al Tolosa[4].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Hosea Gear in TV New Zealand, 7 luglio 2009. URL consultato l'11 dicembre 2012.
  2. ^ (EN) Marc Hinton, Muliaina and Slade Out, Gear and Donald In in Stuff, 10 ottobre 2011. URL consultato l'11 dicembre 2012.
  3. ^ (EN) Greg Stutchbury, Hosea Gear makes move to Highlanders, 5 settembre 2011. URL consultato l'11 dicembre 2012.
  4. ^ (FR) Arnaud Coudry, Hosea Gear, une flèche All Black à Toulouse in le Figaro, 31 maggio 2013. URL consultato il 7 aprile 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]