Horgo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Horgo
Horgo.JPG
Il cratere del vulcano Horgo
Stato Mongolia Mongolia
Provincia Provincia dell'Arhangaj
Distretto Distretto di Tariat
Altezza 2.400 m s.l.m.
Catena Tariat-Chulut
Diametro cratere 180 m
Ultima eruzione 2980 a.C. ± 150 anni
Coordinate 48°11′11″N 99°51′27″E / 48.186389°N 99.8575°E48.186389; 99.8575Coordinate: 48°11′11″N 99°51′27″E / 48.186389°N 99.8575°E48.186389; 99.8575
Altri nomi e significati Khorgo
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Mongolia
Horgo

Il Horgo (mongolo: Хорго), o Khorgo, è un vulcano estinto nella provincia dell'Arhangaj, distretto di Tariat, in Mongolia. Si trova sul versante nord dei monti Hangaj, circa 3 km a est del lago Tėrhijn Cagaan nuur con il quale costituisce il nucleo del "Parco Nazionale Horgo-Tėrhijn Cagaan Nuur".

Il Horgo, che ha un'altezza di 2.400 m s.l.m., fa parte del campo vulcanico Tariat-Chulutu (che conta altri cinque coni vulcanici) e risale all'olocene[1]. Una notevole caratteristica geologica dell'area del vulcano è costituita da bolle di lava solidificata, che gli abitanti del luogo hanno chiamato "ger di basalto"[2].

Il lago Tėrhijn Cagaan Nuur visto dalla sommità del Horgo

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Global Volcanism Program: Taryatu-Chulutu
  2. ^ Kara György, Mongólia, Panoráma, 1979, p. 214. ISBN 963243062X. (in ungherese)
montagna Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna