Honnō-ji

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Honnō-ji (本能寺 Honnō-ji?), è un tempio della scuola Nichiren del Buddismo Zen, situato a Nakagyō-ku, Kyoto, in Giappone

Honnō-ji

Storia[modifica | modifica sorgente]

Honnō-ji

Il tempio venne fondato nel 1415 dal monaco Nichiryu.

Nel 1582 avvenne ciò che è noto sotto il nome di incidente di Honnō-ji: il daimyo Oda Nobunaga, che stava cercando di imporre il suo dominio sul Giappone, aveva deciso di trascorrere la notte nel tempio con la sua corte di mercanti e consiglieri quando venne tradito dal suo generale Akechi Mitsuhide che dopo un lungo assedio e l'incendio del tempio, costrinse al suicidio il daimyo e suo figlio Nobutada.

Incidente di Honnō-ji, stampa risalente al periodo Meiji

Il tempio venne ricostruito nel 1589 nell'attuale posizione. Al termine del periodo Edo venne nuovemente distrutto da un incendio e ricostruito completamente nel 1928.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]