Honinbo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Lo Honinbo (本因坊, Hon'inbou o Hon'inbō) è un'importante titolo conferito al vincitore dell'omonimo torneo giapponese di Go.

Il luogo dove è stato giocato il primo torneo Honinbo a Kyoto

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Durante il periodo Edo veniva conferito il titolo di Hon'inbō al maestro dell'omonima scuola di Go, uno dei quattro tradizionali casati che addestravano i futuri professionisti. La scuola Hon'inbō venne fondata da Honinbo Sansa attorno al 1603, successivamente alla riunificazione del Giappone compiuta da Ieyasu Tokugawa. La scuola da lui creata durò fino al XX secolo, quando l'ultimo maestro ereditario, Honinbo Shusai cedette la selezione dei successori alla Nihon Ki-in.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Quello di Hon'inbō è il più antico titolo di Go giapponese. Sponsorizzato dal Mainichi Shimbun, al vincitore spetta un premio di 32.000.000 Yen[1] (circa 225.500 Euro). Come altri tornei di Go e Shogi, sono previsti dei round preliminari, inizialmente ad eliminazione diretta, successivamente all'italiana, tra i vari professionisti per decretare lo sfidante al titolo dell'attuale detentore. La sfida tra il difensore del titolo e lo sfidante è al meglio di sette partite. Qualificandosi per la lega del torneo preliminare garantisce la promozione a 7 dan, vincere la stessa la promozione a 8 dan, mentre il conseguimento del titolo di Hon'inbō comporta l'automatica promozione a 9 dan, il grado più alto.

Sono inoltre previsti degli Hon'inbō onorari, assegnati a coloro che riescono a difendere il titolo almeno cinque volte consecutive. Essi sono quindi qualificati come i legittimi successori dei maestri Hon'inbō ereditari. Nell'ordine sono Kaku Takagawa, Eio Sakata, Yoshio Ishida e Cho Chikun, rispettivamente 22°, 23°, 24° e 25° Hon'inbō.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Anno Vincitore Risultato Sfidante
1° Honinbo 1941 Riichi Sekiyama 3–3[2] Shin Kato
2° Honinbo 1943 Utaro Hashimoto 2–0[3] Riichi Sekiyama
3° Honinbo 1945 Kaoru Iwamoto 3–3
(2–0)[4]
Utaro Hashimoto
4° Honinbo 1947 Kaoru Iwamoto 3–2 Minoru Kitani
5° Honinbo 1950 Utaro Hashimoto 4–0 Kaoru Iwamoto
6° Honinbo 1951 Utaro Hashimoto 4–3 Eio Sakata
7° Honinbo 1952 Kaku Takagawa 4–1 Utaro Hashimoto
8° Honinbo 1953 Kaku Takagawa 4–2 Minoru Kitani
9° Honinbo 1954 Kaku Takagawa 4–2 Masao Sugiuchi
10° Honinbo 1955 Kaku Takagawa 4–0 Toshihiro Shimamura
11° Honinbo 1956 Kaku Takagawa 4–2 Toshihiro Shimamura
12° Honinbo 1957 Kaku Takagawa 4–2 Hosai Fujisawa
13° Honinbo 1958 Kaku Takagawa 4–2 Masao Suguichi
14° Honinbo 1959 Kaku Takagawa 4–2 Minoru Kiatni
15° Honinbo 1960 Kaku Takagawa 4–2 Hideyuki Fujisawa
16° Honinbo 1961 Eio Sakata 4–1 Kaku Takagawa
17° Honinbo 1962 Eio Sakata 4–1 Dogen Handa
18° Honinbo 1963 Eio Sakata 4–2 Kaku Takagawa
19° Honinbo 1964 Eio Sakata 4–0 Kaku Takagawa
20° Honinbo 1965 Eio Sakata 4–0 Toshiro Yamabe
21° Honinbo 1966 Eio Sakata 4–0 Hideyuki Fujisawa
22° Honinbo 1967 Eio Sakata 4–1 Rin Kaiho
23° Honinbo 1968 Rin Kaiho 4–3 Eio Sakata
24° Honinbo 1969 Rin Kaiho 4–2 Masao Kato
25° Honinbo 1970 Rin Kaiho 4–0 Eio Sakata
26° Honinbo 1971 Yoshio Ishida 4–2 Rin Kaiho
27° Honinbo 1972 Yoshio Ishida 4–3 Rin Kaiho
28° Honinbo 1973 Yoshio Ishida 4–0 Rin Kaiho
29° Honinbo 1974 Yoshio Ishida 4–3 Masaki Takemiya
30° Honinbo 1975 Yoshio Ishida 4–3 Eio Sakata
31° Honinbo 1976 Masaki Takemiya 4–1 Yoshio Ishida
32° Honinbo 1977 Masao Kato 4–1 Masaki Takemiya
33° Honinbo 1978 Masao Kato 4–3 Yoshio Ishida
34° Honinbo 1979 Masao Kato 4–1 Rin Kaiho
35° Honinbo 1980 Masaki Takemiya 4–1 Masao Kato
36° Honinbo 1981 Cho Chikun 4–2 Masaki Takemiya
37° Honinbo 1982 Cho Chikun 4–2 Koichi Kobayashi
38° Honinbo 1983 Rin Kaiho 4–3 Cho Chikun
39° Honinbo 1984 Rin Kaiho 4–1 Shuzo Awaji
40° Honinbo 1985 Masaki Takemiya 4–1 Rin Kaiho
41° Honinbo 1986 Masaki Takemiya 4–1 Hiroshi Yamashiro
42° Honinbo 1987 Masaki Takemiya 4–0 Hiroshi Yamashiro
43° Honinbo 1988 Masaki Takemiya 4–3 Hideo Otake
44° Honinbo 1989 Cho Chikun 4–0 Masaki Takemiya
45° Honinbo 1990 Cho Chikun 4–3 Koichi Kobayashi
46° Honinbo 1991 Cho Chikun 4–2 Koichi Kobayashi
47° Honinbo 1992 Cho Chikun 4–3 Koichi Kobayashi
48° Honinbo 1993 Cho Chikun 4–1 Hiroshi Yamashiro
49° Honinbo 1994 Cho Chikun 4–3 Satoshi Kataoka
50° Honinbo 1995 Cho Chikun 4–1 Masao Kato
51° Honinbo 1996 Cho Chikun 4–2 Ryu Shikun
52° Honinbo 1997 Cho Chikun 4–0 Masao Kato
53° Honinbo 1998 Cho Chikun 4–2 O Rissei
54° Honinbo 1999 Cho Sonjin 4–2 Cho Chikun
55° Honinbo 2000 O Meien 4–2 Cho Sonjin
56° Honinbo 2001 O Meien 4–3 Cho U
57° Honinbo 2002 Masao Kato 4–2 O Meien
58° Honinbo 2003 Cho U 4–2 Masao Kato
59° Honinbo 2004 Cho U 4–2 Norimoto Yoda
60° Honinbo 2005 Shinji Takao 4–1 Cho U
61° Honinbo 2006 Shinji Takao 4–2 Kimio Yamada
62° Honinbo 2007 Shinji Takao 4–1 Norimoto Yoda
63° Honinbo 2008 Naoki Hane 4–3 Shinji Takao
64° Honinbo 2009 Naoki Hane 4–2 Shinji Takao
65° Honinbo 2010 Keigo Yamashita 4–1 Naoki Hane
66° Honinbo 2011 Keigo Yamashita 4–3 Naoki Hane
67° Honinbo 2012 Yuta Iyama 4–3 Keigo Yamashita
68° Honinbo 2013 Yuta Iyama 4–3 Shinji Takao

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Pagina ufficiale del torneo, in inglese. http://www.nihonkiin.or.jp/match/honinbo/index-e.html
  2. ^ [All'epoca del primo torneo Honinbo v'era un'accesa discussione circa l'introduzione del komi, cioè il vantaggio in punti da assegnare a bianco per compensare il fatto che nero inizi per primo. Nel torneo preliminare fu tenuto un komi di 4.5 punti, mentre il match per il titolo fu giocato senza komi. http://senseis.xmp.net/?Honinbo#2]
  3. ^ [Durante il secondo match per il titolo Sekiyama si ammalò, svenendo sul goban il secondo giorno di gioco. A causa di ciò venne costretto ad abbandonare partita e torneo. http://senseis.xmp.net/?Honinbo#3]
  4. ^ [Il secondo match del 3° Honinbo è la tristemente nota partita della bomba atomica, giocata a Hiroshima proprio quando, durante il terzo giorno di gioco, la bomba cadde sulla città. http://senseis.xmp.net/?Honinbo#4]