Vendetta a Hong Kong

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Hong Kong - Un posto per morire)
Vendetta a Hong Kong
Vendetta a hong kong.PNG
Una scena del film
Titolo originale Forced Vengeance
Lingua originale Inglese
Paese di produzione Stati Uniti, Hong Kong
Anno 1982
Durata 90 min.
Colore colore
Audio sonoro
Genere poliziesco
Regia James Fargo
Sceneggiatura James Fargo, Franklin Thompson
Produttore Chuck Norris, John B. Bennett
Produttore esecutivo Chuck Norris, John B. Bennett
Casa di produzione MGM
Fotografia Rexford L. Metz
Montaggio Irving Rosenblum
Musiche William Goldstein
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Vendetta a Hong Kong (noto anche come Hong Kong - Un posto per morire) (Forced Vengeance) è un film del 1982 diretto da James Fargo, e interpretato da Chuck Norris.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un avventuriero, Josh Randall, decide di andare a Hong Kong su ordine del suo principale, per liberare la figlia di quest'ultimo tenuta in ostaggio dagli uomini del racket del gioco d'azzardo. Parte così per Hong Kong e arriva alla gigantesca villa del boss, fingendosi un suo alleato. Man mano Josh scopre che in mezzo a questa faccenda sono coinvolte molte organizzazioni criminali. Una sera, durante una festa che è in corso nella villa, Randall va alla ricerca della ragazza e scopre dove è tenuta segretamente. In quel momento uno scagnozzo del boss lo vede, e il giorno dopo venendo scoperto, Josh è costretto a fuggire, non prima di aver sistemato gli uomini del capo. Quindi si attrezza adeguatamente e parte per liberare la giovane. Arrivato alla villa Josh annienta tutti gli scagnozzi del boss, e alla fine il boss stesso. Alla fine grazie alla bravura nei combattimenti demolisce il racket e libera la ragazza. Può così partire per nuove avventure.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese del film sono state fatte a Hong Kong. Alcune scene sono state girate anche a Los Angeles, dove appunto l'attore protagonista si è servito del suo recidence per alcune scene. Il film è uscito in USA il 30 luglio 1982, mentre invece in Argentina il 21 ottobre; nei Paesi Bassi invece il 25 novembre, in Francia il 29 luglio 1983 e in Italia il 6 settembre 1982[1].

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Il budget del film è stato di 5.000.000 di dollari statunitensi[2]. Ha incassato in totale 44.388.500 dollari.

La pellicola ha ottenuto critiche molto favorevoli.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Il film in Italia è noto con due titoli; il primo è appunto Vendetta a Hong Kong e l'altro è Hong Kong - Un posto per morire.
  • Hong Kong - Un posto per morire è l'ultimo film per Howard Caine, caratterista attivo principalmente negli anni '60, ma noto soprattutto nel ruolo del Maggiore Hochstetter nella serie Gli eroi di Hogan.
  • Il film segna l'esordio di Tony Leung Chiu Wai, oggi una delle più note star di Hong Kong.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ cast-Retrieved 2014-09-24
  2. ^ http://www.imdb.com/title/tt0083960/

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema