Home by the Sea/Second Home by the Sea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Home by the Sea/Second Home by the Sea
Artista Genesis
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1983
Durata 10 min : 46 s
Album di provenienza Genesis
Tracce 2
Genere Pop
Rock progressivo
Etichetta Vertigo Records

Home by the Sea/Second Home by the Sea è un singolo dei Genesis del 1983, estratto dall'album Genesis[1]. È stato pubblicato come tale solo nei Paesi Bassi, in Nuova Zelanda e in Australasia[2].

I brani[modifica | modifica sorgente]

Il testo del brano principale Home by the Sea è stato scritto dal tastierista del gruppo Tony Banks e parla di uno scassinatore che si introduce in una casa diroccata soltanto per scoprire che è abitata dai fantasmi. Il malcapitato viene catturato dagli spettri che vi dimorano ed è costretto a restare per sempre ad ascoltare ciò che dicono ("Sit Down/Cos you won't get away/So with us you will stay/For the rest of your days/So sit down"). Il lato B, Second Home by the Sea, anch'esso estratto dall'album Genesis, è di fatto la continuazione del brano principale.

Nel disco, sebbene fu composto in un momento in cui la band si era già da tempo convertita passando dal rock progressivo alla musica pop, vengono combinati alcuni elementi tipici della musica easy listening con altri tipici del progressive, presenti soprattutto nella seconda parte del brano, quasi esclusivamente strumentale, dove predomina un lungo assolo al sintetizzatore di Banks.

Il singolo è stato pubblicato in due versioni, una per i Paesi Bassi e la Nuova Zelanda e una versione extended play per l'Australasia, comprendente sul lato B un terzo brano, Illegal Alien, estratto sempre dall'album Genesis.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Edizione Paesi Bassi e Nuova Zelanda[modifica | modifica sorgente]

Lato A
  1. Home by the Sea – 4:46
Lato B
  1. Second Home by the Sea – 6:00

Edizione per l'Australasia[modifica | modifica sorgente]

Lato A
  1. Home by the Sea – 4:46
Lato B
  1. Second Home by the Sea
  2. Illegal Alien

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Da discogs.com
  2. ^ (EN) Home by the Sea su all music.com
Rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock progressivo