Home Access Gateway

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In telecomunicazioni l'Home Access Gateway è un dispositivo concentratore di traffico voce, dati, video dei clienti residenziali per reti di telecomunicazioni ad uso privato. Nel resto del mondo è conosciuto come Residential Gateway.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

È un dispositivo che si differenza dagli IAD (Integrated Access Device) in quanto permette di collegare ad una stessa rete estesa (MAN-Metropolitan Area Network) più client, indipendentemente dalla risorsa fisica disponibile necessaria per il trasferimento dell'informazione (i bit dei vari segnali) o, meglio, sfruttando il tipo di connessione fisica disponibile presso il client (in genere, ADSL, ma anche xDSL, fibra ottica, ISDN, T1, etc.)

Nella sua configurazione più semplice può anche trattarsi semplicemente di un modem collegato direttamente ad un personal computer, mentre dispositivi più evoluti possono incorporare le funzioni di router, NAT, firewall, access point WiFi, switch, hub, etc.

Alcune fra le maggiori compagnie telefoniche del mondo hanno istituito nel 2004 un consorzio internazionale per la standardizzazione degli apparati, chiamato Home Gateway Initiative (HGI), al quale si sono uniti i maggiori costruttori di hardware di rete.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Telematica Portale Telematica: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di reti, telecomunicazioni e protocolli di rete