Homalocephale calathocercos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Homalocephale
Stato di conservazione: Fossile
Immagine di Homalocephale calathocercos mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Sauropsida
Ordine Ornithischia
Sottordine Marginocephalia
Superfamiglia Pachycephalosauria
Famiglia Homalocephalidae
Genere Homalocephale
Specie

Homalocephale calathocercos

I paleontologi hanno elaborato una ricostruzione accurata di questo dinosauro perché si è trovata gran parte del suo scheletro. L'Homalocephale (testa piatta) era lungo circa quanto un leone maschio (3 m c.ca) e raggiungeva l'altezza approssimativa di 1 m, arrivando più o meno alla vita di un uomo. Era bipede, vegetariano e viveva in branchi. Visse 72 milioni di anni fa, nel Cretacico superiore, in Cina ed in Mongolia.

Scontro di teste[modifica | modifica wikitesto]

L'Homalocephale è membro di una famiglia di dinosauri dalla testa piatta. Il cranio ampio e spesso, aveva un uso importante: quando due Homalocephale si scontravano, cozzavano la testa bitorzoluta l'uno contro l'altro. In questo modo si decideva a chi spettava il comando. La schiena robusta e le lunghe zampe posteriori agivano come gli ammortizzatori di un'auto, assorbendo l'impatto di questo scontro violento.

Il bacino largo[modifica | modifica wikitesto]

A differenza di molti altri dinosauri, l'Homalocephale aveva ossa iliache molto larghe; ciò ha indotto alcuni studiosi a ipotizzare che questo animale non deponesse le uova ma fosse viviparo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]