Hitohiro Saito

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Hitohiro Saito (斎藤 仁弘 Saitō Hitohiro?) (Iwama, 12 febbraio 1957) è un artista marziale giapponese.

Nasce nel 1957 ad Iwama, nella Prefettura di Ibaraki in Giappone. Da piccolo conosce Morihei Ueshiba, il fondatore dell'Aikido da cui inizierà a prendere lezioni all'età di 7 anni. Alla morte del fondatore, continua la pratica della via della pace sotto la guida attenta di suo padre Morihiro Saito, l'allievo più fedele e devoto di O'Sensei (così era soprannominato Morihei Ueshiba dagli allievi), dal quale apprendera l'Aikido tradizionale del fondatore. Alla morte del padre eredita inizialmente i titoli di dojo cho (responsabile del dojo) dell'Ibaraki Dojo, il dojo del fondatore, e di custode dell'Aiki Jinjia, il tempio dell'Aikido. Verrà subito usurpato di tali titoli dalla famiglia Ueshiba, e si renderà indipendente fondando l'associazione che prende il nome di Iwama Shin Shin Aiki Shurenkai. Attualmente continua ad insegnare regolarmente presso il proprio dojo, il Tanrenkan Dojo, ed a tenere seminari in tutto il mondo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]