Hit & Miss

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hit & Miss
Hit & Miss.jpg
Titolo originale Hit & Miss
Paese Regno Unito
Anno 2012
Formato serie TV
Genere drammatico
Stagioni 1
Episodi 6
Durata 45 minuti
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Colore colore
Audio
Crediti
Ideatore Paul Abbott
Interpreti e personaggi
Produttore Juliet Charlesworth
Produttore esecutivo Huw Kennair-Jones
Paul Abbott
Nicola Shindler
Prima visione
Prima TV Regno Unito
Dal 22 maggio 2012
Al 26 giugno 2012
Rete televisiva Sky Atlantic

Hit & Miss è una serie televisiva inglese creata da Paul Abbott in onda su Sky Atlantic dal 22 maggio al 26 giugno 2012.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Mia, una transessuale non operata, che lavora come killer a contratto, scopre di avere avuto un figlio, Ryan, dall'ex compagna Wendy, appena morta di cancro. A Mia viene affidata la tutela legale del bambino e dei suoi tre fratellastri: Riley, Levi e Leonie, i quali vivono in una casa rurale nello Yorkshire. Una grande sfida attende Mia: conciliare il suo lavoro e la sua vita segreta, con il nuovo, duro compito del genitore.

La serie è stata girata a Manchester.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica sorgente]

  • Mia, interpretata da Chloë Sevigny.
    La protagonista, transgender pre-op, killer a contratto.
  • Eddie, interpretato da Peter Wight.
    Capo di Mia, killer professionista di Manchester.
  • Ben, interpretato da Jonas Armstrong.
    Il flirt di Mia.
  • John, interpretato da Vincent Regan.
    L'antagonista, acerrimo nemico di Mia, e proprietario del casale.
  • Liam, interpretato da Ben Crompton.
    Fratello di Wendy, ex-compagna di Mia.
  • Riley, interpretata da Karla Crome.
    La figliastra maggiore di Mia.
  • Levi, interpretato da Reece Noi.
    Il figliastro di Mia.
  • Ryan, interpretato da Jorden Bennie.
    Il figlio di Mia.
  • Leonie, interpretata da Roma Christensen.
    La figliastra minore di Mia.

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Titolo Prima TV UK Prima TV Italia
1 Episode #1.1 22 maggio 2012
2 Episode #1.2 29 maggio 2012
3 Episode #1.3 5 giugno 2012
4 Episode #1.4 12 giugno 2012
5 Episode #1.5 19 giugno 2012
6 Episode #1.6 26 giugno 2012

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]