Historical Maritime Society

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'Historical Maritime Society (HMS) è un'organizzazione storica del Regno Unito che si occupa della ricerca di informazioni e documentazioni che ritraggano la vita di Horatio Nelson, ammiraglio della Royal Navy. Vi è anche un crescente interesse all'interno della Società in tutte le questioni marittime di altri periodi - tra cui la seconda guerra mondiale.[1]

HMS è apparsa nella serie di Channel 4 "The Worst Jobs in History" (2004)[2], che descrive la vita nella Royal Navy di epoca georgiana. Le riprese si sono svolte a bordo di HMS Trincomalee, che è permanentemente ormeggiata alla banchina storica a Hartlepool, Regno Unito.[3] La società rappresentata nel libro di di Paul Lewis Isemonger, "La guerra di Wellington"[4] raffigura il periodo napoleonico e ha fornito precise descrizioni della vita a bordo di una fregata della Royal Navy's durante le guerre napoleoniche.

La società ha lo scopo di intrattenere e informare ed è collegata a siti educativi[5] , e svolge la sua attività anche a bordo dell'HMS Victory presso il Royal Naval Dockyard a Portsmouth, e al National Maritime Museum.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Gold Beach 60 Years On - Historical Maritime Society
  2. ^ Channel 4 - History
  3. ^ HMS Trincomalee Filming
  4. ^ Isemonger, Paul Lewis. (1998). Nelson's War. In: Wellington's War. Sutton Publishing Ltd. Stroud, Gloucestershire, UK: . pp 86-111.
  5. ^ Intute - Full record - Historical maritime society

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]