Hilde Gjermundshaug Pedersen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hilde Gjermundshaug Pedersen
Dati biografici
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 167 cm
Peso 63 kg
Sci di fondo Cross country skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Squadra Nybygda IL
Ritirata 2010
Palmarès
Olimpiadi 0 1 1
Mondiali 2 2 2
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Hilde Gjermundshaug Pedersen (Hamar, 8 novembre 1964) è un'ex fondista norvegese, vincitrice di varie medaglie olimpiche e iridate.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

In Coppa del Mondo ottenne il primo risultato di rilievo il 3 marzo 1984 a Lahti (14ª), il primo podio il 9 dicembre 2000 a Santa Caterina Valfurva (2ª) e la prima vittoria il 16 dicembre 2001 a Davos.

In carriera prese parte a due edizioni dei Giochi olimpici invernali, Salt Lake City 2002 (6ª nella 10 km, 14ª nella 15 km, 19ª nella sprint, 14ª nell'inseguimento, 2ª nella staffetta) e Torino 2006 (3ª nella 10 km, 28ª nella sprint, 10ª nell'inseguimento, 5ª nella staffetta), e a quattro dei Campionati mondiali, vincendo sei medaglie.

Dal 2006 si è dedicata anche alla Marathon Cup, manifestazione svolta sempre sotto l'egida della FIS che ricomprende gare su lunghissime distanze.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 4ª nel 2004
  • 35 podi (13 individuali, 22 a squadre[1]):
    • 17 vittorie (1 individuale, 16 a squadre)
    • 12 secondi posti (7 individuali, 5 a squadre)
    • 6 terzi posti (5 individuali, 1 a squadre)

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Spec.
16 dicembre 2001 Davos Svizzera Svizzera 4x5 km
(con Tina Bay, Bente Skari e Vibeke Skofterud)
8 dicembre 2002 Davos Svizzera Svizzera 4x5 km
(con Vibeke Skofterud, Bente Skari e Maj Helen Sorkmo)
26 gennaio 2003 Oberhof Germania Germania TS TL
(con Anita Moen)
26 ottobre 2003 Düsseldorf Germania Germania TS TL
(con Marit Bjørgen)
23 novembre 2003 Beitostølen Norvegia Norvegia 4x5 km
(con Vibeke Skofterud, Kristin Størmer Steira e Marit Bjørgen)
11 gennaio 2004 Otepää Estonia Estonia 4x5 km
(con Vibeke Skofterud, Kristin Størmer Steira e Marit Bjørgen)
15 febbraio 2004 Oberstdorf Germania Germania TS TL
(con Marit Bjørgen)
7 dicembre 2003 Dobbiaco Italia Italia TS TL
(con Marit Bjørgen)
14 dicembre 2003 Davos Svizzera Svizzera 4x5 km
(con Vibeke Skofterud, Marit Bjørgen e Kristin Mürer Stemland)
22 febbraio 2004 Umeå Svezia Svezia 4x5 km
(con Vibeke Skofterud, Marit Bjørgen e Kristin Mürer Stemland)
6 marzo 2004 Lahti Finlandia Finlandia TS TC
(con Ella Gjømle)
24 ottobre 2004 Düsseldorf Germania Germania TS TL
(con Marit Bjørgen)
21 novembre 2004 Gällivare Svezia Svezia 4x5 km
(con Kine Beate Bjørnås, Vibeke Skofterud e Marit Bjørgen)
23 ottobre 2005 Düsseldorf Germania Germania TS TL
(con Marit Bjørgen)
20 novembre 2005 Beitostølen Norvegia Norvegia 4x5 km
(con Ella Gjømle, Vibeke Skofterud e Marit Bjørgen)
7 gennaio 2006 Otepää Estonia Estonia 10 km TC
19 novembre 2006 Gällivare Svezia Svezia 4x5 km
(con Vibeke Skofterud, Kristin Størmer Steira e Marit Bjørgen)

Legenda:
TC = tecnica classica
TL = tecnica libera
TS = sprint a squadre

Marathon Cup[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 2ª nel 2009
  • 5 podi:
    • 3 vittorie
    • 1 secondo posto
    • 1 terzo posto

Marathon Cup - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Gara Località Nazione Spec.
18 marzo 2006 Birkebeinerrennet Lillehammer Norvegia Norvegia 54 km TC MS
28 gennaio 2007 Marcialonga Val di Fiemme Italia Italia 70 km TC MS
15 marzo 2008 Birkebeinerrennet Lillehammer Norvegia Norvegia 54 km TC MS

Legenda:
TC = tecnica classica
MS = partenza in linea

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fino al 2000 dati parziali per le prove a squadre.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]