Hilaire Couvreur

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hilaire Couvreur
Dati biografici
Nazionalità Belgio Belgio
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Ritirato 1962
Carriera
Squadre di club
1947 Lygie-Pirelli
1948 Arliguie-Hutchinson
Lygie
1949-1953 Terrot Terrot
1954 Terrot Terrot
Girardengo Girardengo
1955-1956 Elvé-Peugeot
Cora
Girardengo Girardengo
1957 Peugeot Peugeot
1958-1959 Faema Faema
1960 Helyett
1961-1962 Carpano Carpano
Nazionale
1950-1955 Belgio Belgio
 

Hilaire Couvreur (Sint-Andries, 22 settembre 1924Courtrai, 17 febbraio 1998) è stato un ciclista su strada belga. Professionista dal 1947 al 1962, vinse una tappa al Giro d'Italia 1954.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Corse per la Lygie, la Terrot, la Peugeot, la Cora, la Faema, la Helyett e la Carpano; era soprannominato Hilaire l'africano.

Si distinse soprattutto nelle corse a tappe, vincendo il Giro dell'Algeria nel 1949 e nel 1950, il Giro del Marocco nel 1953 e la Vuelta a Levante nel 1958. Partecipò cinque volte al Tour de France e vinse una tappa al Giro del Belgio 1951 a Liegi. Al Giro d'Italia si impose in una tappa nel 1954, a Genova, e fu decimo nel 1956.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

5ª tappa Giro del Belgio indipendenti (Verviers > Marche)
4ª tappa Giro del Limburgo dilettanti (Overpelt > Eisden)
Omloop der Zuid-West-Vlaamse Bergen
Giro dell'Algeria
Giro dell'Algeria
4ª tappa Giro del Belgio (Virton > Liegi)
Circuit des 11 villes
4ª tappa Giro del Marocco (Taza > Meknes)
Classifica generale Giro del Marocco
Circuit de Flandre orientale
Circuit des 11 villes
12ª tappa Giro d'Italia (Abetone > Genova)
4ª tappa Volta Ciclista a Catalunya
Classifica generale Vuelta a Levante
4ª tappa Vuelta a Levante
4ª tappa, 2ª semitappa Genova-Roma (Poggibonsi > Perugia)

Altri successi[modifica | modifica sorgente]

Classifica scalatori Tour de Suisse

Piazzamenti[modifica | modifica sorgente]

Grandi Giri[modifica | modifica sorgente]

1948: ritirato (3ª tappa)
1954: 30º
1956: 10º
1959: 13º
1960: 17º
1961: 24º
1950: ritirato (11ª tappa)
1951: 42º
1953: 28º
1955: ritirato (7ª tappa)
1957: ritirato (11ª tappa)
1958: 4º
1959: 7º

Classiche monumento[modifica | modifica sorgente]

1955: 98º
1956: 8º
1958: 77º
1962: 78º
1953: 8º
1960: 31º
1961: 33º
1953: 13º
1958: 63º
1959: 35º
1960: 48º
1961: 103º
1949: 39º
1950: 37º
1951: 52º
1958: 24º
1951: 76º
1954: 31º
1956: 12º
1958: 27º
1960: 38º

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]