High Line

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La High Line prima dell'intervento
Il parco sulla High Line oggi

La High Line è un parco lineare di New York realizzato al posto di una ferrovia sopraelevata in disuso. Si estende per 1,22 km tra Gansevoort Street e la 30ª strada, ma vi è un progetto di estensione verso nord fino ad arrivare alla 34ª strada.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Si tratta di una sezione di 2,33 km della West Side Line, che correva lungo il confine occidentale di Manhattan tra Gansevoort Street e la 34ª strada, nel West Village. Fu costruita nei primi anni trenta ed è stata abbandonata nel 1980.

Nel 1999 si costituì un'associazione di residenti della zona, la Friends of High Line, in opposizione all'ipotesi di abbattimento dell'infrastruttura, opzione più volte ventilata, proponendo la sua riqualificazione in parco urbano. Il progetto della promenade verde, realizzato dagli architetti Diller Scofidio+Renfro e dallo studio di architettura del paesaggio James Corner Field Operations, è stato poi approvato nel 2002 mentre i lavori sono cominciati nel 2006.

La prima sezione, tra Gansevoort Street e la 20ª strada, è stata aperta al pubblico nel giugno 2009; un secondo tronco fino alla 30ª strada è stato aperto nel 2011 mentre rimane incerto il futuro dell'ultima sezione di progetto. Il tratto attualmente fruibile tra Gansevoort Street e la 30ª strada è lungo 1,6 km.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti[modifica | modifica sorgente]