Herpestes smithii

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Mangusta rossastra
Herpestes smithii
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Carnivora
Famiglia Herpestidae
Sottofamiglia Herpestinae
Genere Herpestes
Specie H. smithii
Nomenclatura binomiale
Herpestes smithii
Gray, 1837

La mangusta rossastra (Herpestes smithii) è una mangusta simile alla mangusta grigia indiana (Herpestes edwardsii), da cui differisce per le dimensioni, leggermente superiori.

Il manto è di colore marrone scuro, tranne che nella zona della testa, del collo e delle spalle dove il pelo assume una colorazione rossastra, da cui prende il nome.

Le abitudini sono simili a quelle delle altre manguste che vivono nello stesso areale. Si nutre di topi, lucertole e serpenti, che caccia all'alba ed al crepuscolo.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

La mangusta rossastra vive prevalentemente nelle foreste e si trova in India e nello Sri Lanka.

Sottospecie[modifica | modifica wikitesto]

  • Herpestes smithii smithii
  • Herpestes smithii zeylanius

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi