Hero Senki: Project Olympus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Hero Senki: Project Olympus
Hero Senki.jpg
Titolo originale ヒーロー戦記 プロジェクトオリュンポス,
Sviluppo Winkysoft
Pubblicazione Banpresto
Serie Super Robot Wars
Data di pubblicazione 20 novembre 1992[1]
Genere Videogioco di ruolo
Modalità di gioco Giocatore singolo
Piattaforma Super Nintendo
Supporto Cartuccia
Periferiche di input Joypad

Hero Senki: Project Olympus (ヒーロー戦記 プロジェクトオリュンポス War hero Purojekuto Oryunposu?, "War Hero Project Olympus")[2] è un videogioco del 1992 pubblicato per Super Nintendo. Il videogioco ruota intorno ad una forza d'ordine speciale chiamato ZEUS (Z-Extraordinary United Space) consistente di Amuro Ray (pilota del Gundam), Dan Moroboshi (vera identità di Ultraseven), Minami Koutarou (vera identità di Kamen Rider Black) e Gilliam Yager (pilota del Gespenst ed eventualmente, antagonista principale). L'ambientazione del gioco è la colonia spaziale chiamata Elpis, dove cyborg, Mobile Suit e persone dotate di poter convivono pacificamente. Il giocatore può controllare un gruppo che va da uno a quattro personaggi, che al momento della battaglia si "trasformano" nella loro forma eroica, ma in versione super deformed.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Release information, GameFAQs. URL consultato il 15 maggio 2008.
  2. ^ Japanese title, JPSNES. URL consultato il 15 maggio 2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi