Herichthys carpintis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Herichthys carpintis
Herichthys carpintis 01.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Gnathostomata
Classe Actinopterygii
Sottoclasse Neopterygii
Ordine Perciformes
Sottordine Labroidei
Famiglia Cichlidae
Sottofamiglia Cichlasomatinae
Genere Herichthys
Specie H. carpintis
Nomenclatura binomiale
Herichthys carpintis
Jordan & Snyder, 1899

Herichthys carpintis (Jordan & Snyder, 1899) è un pesce di acqua dolce appartenente alla famiglia Cichlidae ed alla sottofamiglia Cichlasomatinae.

Habitat e Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Proviene dall'America centrale, più precisamente dai fiumi del nord del Messico. Vive in lagune e nella foce del Rio Panuco[1].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Presenta un corpo alto, compresso lateralmente e non allungato. Il colore di fondo è grigio- verdastro, ma tutto il corpo è coperto da macchie bianche o giallastre irregolari. Al centro del corpo possono essere presenti delle macchie nere più o meno evidenti, come sul peduncolo caudale. La pinna dorsale e la pinna anale sono allungate ma non particolarmente alte, e dello stesso colore del corpo. Gli occhi sono arancioni. Non supera i 17 cm[1].

Il dimorfismo sessuale non è particolarmente evidente: le femmine presentano una macchia scura sulla pinna dorsale e sono generalmente più tozze[2].

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Comportamento[modifica | modifica wikitesto]

È un pesce che nel periodo riproduttivo diventa estremamente aggressivo e territoriale[2].

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

si tratta di una specie ovipara, e la fecondazione è esterna. Le uova vengono solitamente deposte su una pietra piatta o nel substrato[2] e sorvegliate da entrambi i genitori insieme al territorio intorno. Si occupano anche degli avannotti finché non sono autosufficienti[1].

Acquariofilia[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante il temperamento aggressivo, spesso viene tenuto in acquari[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Herichthys carpintis in FishBase. URL consultato il 10.10.13.
  2. ^ a b c Seriouslyfish.com. URL consultato il 10.10.13.
  3. ^ Herichthys carpintis. URL consultato il 10.10.13.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci