Here to Stay (Korn)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Here to Stay
Here to Stay.png
Screenshot del video
Artista Korn
Tipo album Singolo
Pubblicazione 11 giugno 2002
Durata 4 min : 32 s
Dischi 1
Tracce -
Genere Alternative metal
Nu metal
Etichetta Epic Records
Produttore Michael Beinhorn
Registrazione 2002
Certificazioni
Dischi d'oro Australia Australia (1)[1]
(vendite: 35 000+)
Korn - cronologia
Singolo precedente
(2000)
Singolo successivo
(2002)

Here to Stay è il primo singolo dei Korn dall'album Untouchables. È una delle canzoni più conosciute dei Korn, e fu pubblicata come primo singolo per l'album, e ricomparve poi nel loro Greatest Hits, Vol. 1. La canzone vinse il Grammy Award per la "Migliore Interpretazione Metal" nel 2003[2], così come vinse un award come miglior video internazionale su MuchMusic nel 2002 e fu nominata "Migliore video rock" da MTV. Il video per questo singolo, diretto da Hughes Brothers ebbe un grande successo, e venne spesso mandato in onda, in particolare da MTV e MuchMusic.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) ARIA Accreditations (1987-2010), ARIA Charts. URL consultato il 7 marzo 2008.
  2. ^ All Music Guide. allmusic ((Untouchables > Charts & Awards > GRAMMY Awards ))). www.allmusic.com. URL consultato il 02-05-2010

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal