Herb Kohl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Herb Kohl
Herbert Kohl, official photo.jpg

Senatore, Wisconsin
Durata mandato 3 gennaio 1989 - 3 gennaio 2013
Predecessore William Proxmire
Successore Tammy Baldwin

Dati generali
Partito politico Democratico
Firma Firma di Herb Kohl

Herbert H. "Herb" Kohl (Milwaukee, 7 febbraio 1935) è un politico e imprenditore statunitense, senatore per lo stato del Wisconsin dal 1989 al 2013.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato a Milwaukee da madre russa e padre polacco, Kohl studiò all'Università del Wisconsin-Madison e ad Harvard, per poi fondare una compagnia di investimenti.

Qualche anno più tardi lui e suo fratello divennero eredi delle imprese di famiglia, che comprendevano una catena di attività commerciali. Kohl svolse il ruolo di presidente per nove anni, fino a quando la società venne venduta ad una multinazionale nel 1979. Nel frattempo, fra il 1975 e il 1977 Kohl aveva anche ricoperto la carica di presidente del Partito Democratico del Wisconsin.

Nel 1985 acquistò i Milwaukee Bucks, una squadra di pallacanestro militante nell'NBA, di cui tuttora ricopre la carica di presidente.

Nel 1988 Kohl decise di candidarsi al Senato e riuscì a farsi eleggere. Fu poi riconfermato dagli elettori per altri tre mandati nel 1994, nel 2000 e nel 2006. Nel 2012 Kohl annunciò la propria intenzione di non concorrere per un ulteriore mandato e venne succeduto dalla deputata Tammy Baldwin.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]