Heptageniidae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Heptageniidae
Ephemeroptera 3.jpg
Rhithrogena germanica
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Exopterygota
Subcoorte Palaeoptera
Ordine Ephemeroptera
Sottordine Schistonota
Superfamiglia Heptagenioidea
Famiglia Heptageniidae
Needham, 1901
Sinonimi

Ecdyonuridae

Generi
  • vedi testo

Heptageniidae Needham, 1901 è una famiglia di insetti dell'ordine Ephemeroptera comprendente circa 500 specie.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Lunghe da 0,4 a 1,5 cm, queste effimere dalla testa di forma appiattita sono generalmente di colore marrone scuro, con ali chiare e due lunghe code addominali.

Ciclo biologico[modifica | modifica sorgente]

Ninfa

Le uova sono deposte nell'acqua. Le ninfe, molto attive, vivono sotto le pietre e la vegetazione, o tra residui vegetali. Alcune sono pessime nuotatrici e si aggrappano fermamente alle rocce e ai sassi del fondale. Molte si nutrono di alghe o di particelle di materia organica.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

In tutto il mondo, tranne Australia e Nuova Zelanda; rare in Sudamerica.

In laghi, stagni e torrenti veloci.

Alcuni generi[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

(EN) ITIS Standard Report Page: Heptageniidae in Integrated Taxonomic Information System. URL consultato il 10 ottobre 2009.

artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi