Henry Steele Commager

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Henry Steele Commager (25 ottobre 19022 marzo 1998) è stato uno storico statunitense. Ha contribuito a definire il liberalismo moderno negli Stati Uniti per due generazioni, attraverso i suoi quaranta libri, 700 saggi e recensioni[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Neil Jumonville, Henry Steele Commager: midcentury liberalism and the history of the present (1999)
Controllo di autorità VIAF: 91303057 · LCCN: n79021703 · GND: 120947889 · BNF: cb121367954 (data)
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie