Henry Percy, III conte di Northumberland

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sigillo del terzo conte di Northumberland

Henry Percy (Leconfield, 25 luglio 1421Towton, 29 marzo 1461) fu il terzo conte di Northumberland.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Era figlio di Henry Percy, II conte di Northumberland e di Eleonor Neville.

Sposò prima del 25 giugno 1435 Eleanor Poynings o Ponynges (1422–1480), figlia ed erede di Richard Poynings ed Eleanor Berkeley. Grazie al matrimonio divenne membro del parlamento dal 14 dicembre 1446 al 26 maggio 1455.

La coppia ebbe otto figli:

Nel 1448 Percy, al seguito del padre, venne catturato nella battaglia di Sark. Durante la guerra delle due rose seguì la scelta della famiglia di combattere per i Lancaster contro gli York. Il 30 dicembre 1460 partecipò anche alla battaglia di Wakefield. Nella battaglia di Towton, combattuto il 29 marzo 1461 comandò la fazione Lancaster ma durante i combattimenti venne ucciso. Fu sepolto a St. Dionis, nello Yorkshire.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Rose, Alexander Kings in the North – The House of Percy in British History. Phoenix/Orion Books Ltd, 2002, ISBN 1-84212-485-4

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Predecessore conte di Northumberland Successore
Henry 14551461 John Neville