Henry Manners, VIII duca di Rutland

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Henry Manners, VIII duca di Rutland
Ritratto di Henry Manners, VIII duca di Rutland, di Violet Manners, duchessa di Rutland, 1891.
Ritratto di Henry Manners, VIII duca di Rutland, di Violet Manners, duchessa di Rutland, 1891.
Duca di Rutland
In carica 1906 –
1925
Predecessore John Manners, VII duca di Rutland
Successore John Manners, IX duca di Rutland
Nome completo Henry John Manners Brinsley
Altri titoli marchese di Granby
baron di Manners
Nascita 16 aprile 1852
Morte 8 maggio 1925
Dinastia Manners
Padre John Manners, VII duca di Rutland
Madre Catherine Louisa Georgin Marley
Consorte Violet Lindsay
Religione cattolicesimo

Henry Manners, VIII duca di Rutland (16 aprile 18528 maggio 1925), è stato un politico britannico, pari d'Inghilterra.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era l'unico figlio di John Manners, VII duca di Rutland, e della sua prima moglie Catherine Louisa Georgina, la figlia del colonnello George Marley. Sua madre morì poco prima del suo secondo compleanno. Aveva quattro fratellastri, nati dal secondo matrimonio del padre. Ha ottenuto il titolo di cortesia di marchese di Granby nel 1888 quando suo padre succedette al fratello maggiore al ducato.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Succedette al padre come deputato al Parlamento per Melton nel 1888, posto che mantenne fino al 1895. Nel 1896 fu chiamato alla Camera dei lord attraverso un atto di accelerazione col titolo del padre di Baron di Manners. Nel 1906 succedette al padre come ottavo duca di Rutland. Ha servito da Lord Luogotenente di Leicestershire (1900 - 1925) ed è stato anche presidente della British North Academy of Arts. Nel 1918 è stato nominato Cavaliere della Giarrettiera.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Il 25 novembre 1882 sposò Violet, la figlia del colonnello l'On. Charles Lindsay. Ebbero cinque figli:

  • Lady Victoria Marjorie Harriet Manners (1883-1946), sposò Charles Paget, VI marchese di Anglesey ed ebbero figli;
  • Robert Charles John Manners, Lord Haddon (1885-1894);
  • John Henry Manners Montagu, IX duca di Rutland (1886-1943);
  • Lady Violet Catherine Manners (1888-1971), sposò in prime nozze, Hugo Charteris, figlio di Hugo Charteris, XI conte di Wemyss, ebbero figli. Sposò in seconde nozze, Guy Benson;
  • Lady Diana Olivia Winifred Maud Manners (1892-1986), sposò Cooper Duff, I visconte di Norwich ed ebbero figli.

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Morì nel maggio 1925, all'età di 73 anni, e gli succedette al ducato il figlio superstite, John. La duchessa di Rutland morì nel dicembre del 1937, all'età di 81 anni.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie