Henry Howard, VI conte di Suffolk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Henry Howard (Londra, 167019 settembre 1718) fu un nobile politico inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlio di Henry Howard, V conte di Suffolk e di Mary Stewart.

Venne ammesso al Magdalene College di Cambridge nel 1685[1][2].

Divenne membro del parlamento per l'Arundel nel 1694 ma dovette lasciare il posto su petizione di John Cooke in febbraio. Tornò di nuovo rappresentante dell'Arundel nel 1695, mantenendo il posto fino al 1698.

Dal 1697 al 1707 fu Commissary-General of the Musters. Nel 1705 tornò in parlamento per l'Essex ma lasciò l'anno dopo la camera dei Comuni quando venne creato conte di Bindon nel 1706. Fu Deputy Earl Marshal in Inghilterra tra il 1706 ed il 1718. Nel 1708 venne nominato membro del Consiglio privato.

Nel 1709 successo a suo padre come conte di Suffolk. Nel 1715 arrivò la nomina a Lord luogotenente dell'Essex e First Lord of Trade, cariche che mantenne fino alla morte.

Howard sposò la prima moglie, Lady Auberie Anne Penelope O'Brien, figlia di Henry O'Brien, VII conte di Thomond,il 6 settembre 1691. Ebbero quattro figli e una figlia.

Dopo esser rimasto vedovo nel novembre del 1703, si risposò nuovamente. Nell'aprile 1705 divenne sua seconda moglie Lady Henrietta Somerset, figlia di Henry Somerset, I duca di Beaufort. Dal secondo matrimonio non nacquero altri figli.

Nel 1718 Howard morì lasciando contee e nomina a Lord luogotenente al figlio Charles William.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Charles Mosley (ed.), Burke's Peerage, Baronetage & Knightage, 107th Edition, Wilmington, Delaware, 2003, vol III, pp. 3814–3817, ISBN 0-9711966-2-1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.leighrayment.com/peers/peersS6.htm
  2. ^ Venn, J.; Venn, J. A., eds. (1922–1958). "Howard, Henry". Alumni Cantabrigienses (10 vols) (online ed.). Cambridge University Press

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]


Predecessore Conte di Suffolk Successore
Henry Howard 17091718 Charles Howard
Predecessore Conte di Bindon Successore
inesistente 17091718 Charles Howard