Henry Bence Jones

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Henry Bence Jones

Henry Bence Jones (Thorington Hall, 31 dicembre 1813Londra, 20 aprile 1873) è stato un medico e chimico inglese.

Nacque in un paese del Suffolk nel 1813 da un ufficiale dei Dragoni. Fu educato al Trinity College a Cambridge e poi si diede agli studi di medicina al St George's Hospital e di chimica all'University College di Londra.

Nel 1841 si trasferì in Germania per lavorare nel campo della chimica con Justus von Liebig all'Università di Giessen.

Fu fellow e successivamente senior censor al Collegio Reale di medicina e alla Royal Society, divenendo segretario per molti anni della Royal Institution. Nel 1846 divenne medico del Sr. George's Hospital.

Morì a Londra il 20 aprile 1873.

Bence Jones fu considerato un luminare nel campo delle patologie dello stomaco e del rene. Scrisse numerosi libri scientifici e pubblicò molti lavori di ricerca, oltre al libro The Life and Letters of Faraday (1870).

Il suo nome è legato alle proteine da lui descritte per la prima volta nel 1847, appunto chiamate proteine di Bence Jones.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 10589473 LCCN: n85801025

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie