Henrik Pedersen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Henrik Pedersen
Henrik Pedersen.png
Dati biografici
Nazionalità Danimarca Danimarca
Altezza 185 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Squadra Silkeborg Silkeborg
Carriera
Squadre di club1
1995-2001 Silkeborg Silkeborg 122 (62)
2001-2007 Bolton Bolton 143 (22)
2002 Silkeborg Silkeborg 5 (1)
2007-2008 Hull City Hull City 21 (4)
2008- Silkeborg Silkeborg 0 (0)
Nazionale
2000-2004 Danimarca Danimarca 3 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Henrik Pedersen (Kjellerup, 10 giugno 1975) è un calciatore danese, attaccante del Silkeborg.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Iniziò la carriera nel 1995 con il Silkeborg. Nella stagione 2000-2001 concluse al secondo posto la classifica cannonieri con 20 reti e vinse la Coppa di Danimarca.

Nel 2001 Sam Allardyce, allenatore del Bolton Wanderers, gli fece firmare un contratto il 3 luglio 2001. Debuttò con il Bolton il 18 agosto 2001 e segnò la sua prima rete l'11 settembre 2001 contro il Walsall in Football League Cup. Successivamente venne ceduto in prestito nella seconda parte della stagione 2001-2002 al Silkeborg, impegnato a non retrocedere. In seguito ritornò al Bolton.

Il 13 agosto 2007 firmò un contratto con l'Hull City.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Giocò dal 2000 al 2004 3 partite con la Danimarca.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]