Henri Jordan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Henri Jordan (Berlino, 30 settembre 1833Königsberg i. Pr., 10 novembre 1886) è stato uno storico tedesco.

Jordan studiò in particolare la topografia dell'antica Roma. Collaborò con Christian Hülsen e Rodolfo Lanciani, e la sua opera più conosciuta è la Topographie der Stadt Rom im Alterthum ("Topografia della città di Roma nell'antichità"), in due volumi.

Altre sue opere furono M. Catonis praeter librum de re rustica quae extant (Lipsia, 1860) e i Kritische Beiträge zur Geschichte der lateinischen Sprache (Berlino, 1879); nel 1881 curò anche l'edizione di Römische Mythologie di Ludwig Preller.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 106965246 LCCN: no2006109057