Hella Good

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hella Good
Hellagood.png
Screenshot del video
Artista No Doubt
Tipo album Singolo
Pubblicazione 13 aprile 2002
Durata 4 min : 02 s
Album di provenienza Rock Steady
Genere[1] Dance rock
Pop rock
Ska punk
Third wave of ska
Post-grunge
Alternative rock
Etichetta Interscope Records
Produttore Nellee Hooper, No Doubt
Registrazione 2002
Formati CD
No Doubt - cronologia
Singolo precedente
(2001)
Singolo successivo
(2002)

Hella Good è una canzone di rock elettronico del gruppo musicale californiano No Doubt, pubblicata come secondo singolo dall'album Rock Steady del 2001.

Il brano[modifica | modifica sorgente]

La canzone è stata scritta da Gwen Stefani, Pharrell Williams, Chad Hugo e Tony Kanal; prodotta da Nellee Hooper e No Doubt; registrata da Greg Collins e mixata da Mark "Spike" Stent.

La parola "hella" è un'espressione colloquiale adottata nelle parti della San Francisco Bay Area e in altre zone della California ed significa "molto".

La sonorità funk del pezzo è basata sul brano dei Queen Another One Bites the Dust, mentre il timbro delle tastiere elettroniche è chiaramente ispirato a quello di Deeper Underground dei Jamiroquai.

Nel 2003 Hella Good è stata in nomination nella categoria "miglior canzone dance" ai Grammy Awards. Ha vinto invece il riconoscimento come "miglior remix" la versione di Hella Good remixata da Roger Sanchez.

Il video[modifica | modifica sorgente]

Il videoclip del brano è stato diretto da Mark Romanek ed è realizzato in bianco e nero. Il video è stato girato a Long Beach (California), escluse le scene all'interno della nave, realizzate in un set presso il South Bay Studio.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Hella Good (album version) – 4:04
  2. Hey Baby (Stank Remix) – 4:07
  3. Hey Baby (Kelly G's Bumpin' Baby Club Mix) – 4:13
  4. Hella Good (video) – 4:02

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Chart (2002) Peak
position
Australian Singles Chart 8
Austrian Singles Chart[2] 44
Canadian Singles Chart 26
Italian Singles Chart[3] 27
New Zealand Singles Chart[4] 17
Swiss Singles Chart[5] 78
U.S. Billboard Hot 100 13
U.S. Billboard Adult Top 40 9
U.S. Billboard Hot Dance Music/Club Play 1
U.S. Billboard Rhythmic Top 40 29
U.S. Billboard Top 40 Adult Recurrents 3
U.S. Billboard Top 40 Mainstream 3
U.S. Billboard Top 40 Tracks 9

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Scheda sull'album Rock Steady da allmusic.com
  2. ^ No Doubt - Hella Good. AustrianCharts.at. Retrieved April 14, 2007.
  3. ^ Top of the music - AC Nielsen
  4. ^ No Doubt - Hella Good. Charts.org.nz. Retrieved April 14, 2007.
  5. ^ No Doubt - Hella Good. SwissCharts.com. Retrieved April 14, 2007.
Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk