Heliotropium europaeum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Eliotropio
Heliotropium europaeum 2004-10-xx-p1010074.jpg
Heliotropium europaeum
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Lamiales
Famiglia Boraginaceae
Genere Heliotropium
Nomenclatura binomiale
Heliotropium europaeum
L., 1753
Nomi comuni

Erba porraia

L'Eliotropio (Heliotropium europaeum L., 1753) è una pianta appartenente alla famiglia delle Boraginaceae.

Morfologia[modifica | modifica wikitesto]

Fiori

È una pianta erbacea annuale a portamento eretto o sdraiato-ascendente.
Il fusto, ramificato, è alto fino a 40 centimetri.
Le foglie, di forma ovale ellittica, a margine intero, hanno un corto picciolo, e sono ricoperte da una fitta peluria.
I fiori, di colore dal bianco al giallo, hanno il calice diviso in cinque sepali che dopo la fioritura si aprono a stella e sono raggruppati in infiorescenze a racemo.
Il frutto è composto da quattro acheni uniti a formare un corpo globoso che si scompone a maturità.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questa pianta è diffusa nell'area mediterranea.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • T.G. Tutin, V.H. Heywood et alii, Flora Europea, Cambridge University Press, 1976, ISBN 0-521-08489-X.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica